ExpatClic Forums: Passeggino e aereo - ExpatClic Forums

Jump to content

Page 1 of 1
  • You cannot start a new topic
  • You cannot reply to this topic

Passeggino e aereo

#1 User is offline   perlina 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 412
  • Joined: 28-May 08
  • Gender:Female
  • Location:Tripoli (Libia)
  • F/M:Female

Posted 26 April 2009 - 11:38 AM

Ho appena acquistato un passeggino fichissimo da portare a Tripoli per l'uso avventuroso sulle strade e sulle sabbie africane. Mi piace tantissimo, rosso, tre ruotone, facile da spingere... Una soddisfazione! Anche il bimbo è entusiasta col suo seggiolino alto... laugh.gif
Devo portarlo in aereo per il viaggio però sono un po' preoccupata perchè non so esattamente come funziona il trasporto di un passeggino: mi hanno detto che posso arrivare fino alla cabina e poi viene caricato nella stiva, ma poi come lo recupero? sul tappeto con le valige? E sarà meglio legarlo o assemblarlo in modo che non si rompano i pezzi? E' vero che non è un problema essenziale della vita ma mi dispiacerebbe trovarlo rotto o avere complicazioni nel recupero visto che sono sola col bebè in braccio e non ho il fisico per fare sollevamento pesi rolleyes.gif . Qualcuna di voi ha esperienze recenti di carico passeggini? Graziesss... Thanksssss...

This post has been edited by perlina: 26 April 2009 - 11:39 AM

0

#2 User is offline   Annaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Administrators
  • Posts: 1,610
  • Joined: 14-February 08
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 26 April 2009 - 02:06 PM

Allora, io non ho ancora esperienza diretta di trasporto passeggini: quando siamo andati in Italia a gennaio abbiamo viaggiato solo col marsupio. La prossima volta andremo con il passeggino credo, ma non abbiamo ancora deciso del tutto...

Io so che puoi portare il bambino col passeggino fino al gate. Li' te lo prendono e lo mettono nella stiva. Quando atterri ed esci dall'aereo te lo fanno trovare alla porta.
Questa e' la teoria.

In pratica nella stiva viene gettato, direi, ma almeno e' sopra tutti gli altri bagagli. Se hai una sacca per mettercelo, forse conviene, visto che non e' un passeggino da battaglia.
A mia sorella una volta invece che al gate hanno riconsegnato il passeggino ai nastri - e' una scocciatura perche' devi prendere bagagli e bambino e arrivare fino la'. Insisti perche' te lo riconsegnino all'uscita!


Annaexpat
Redazione di Expatclic.com
annaexpat@expatclic.com

USA (CO) 2007 - today
Sostieni Expatclic
Visita il nostro Sportello Espatrio!
0

#3 User is offline   Cristinaex 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 935
  • Joined: 12-June 04
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 26 April 2009 - 04:04 PM

Arriva l'esperta in trasporto passeggini !!!!! tongue.gif

Prima di tutto chiariamo una cosa: il fatto di poter arrivare al gate con il passeggino non datelo mai per scontato, perché dipende dalla compagnia aerea (se volate Air France ad esempio non ve lo lasciano mai e va consegnato al check-in).
Quindi consiglio sempre di informarsi presso la compagnia aerea prima di farci un conto e considerate sempre che avere lunghe ore di attesa in aereoporto con un bebè senza passeggino, significa non sapere dove farlo dormire se non in braccio (io mi portavo sempre una copertina da stendere su una poltrona o da qualche altra parte per appoggiare un pò il bambino) oltre al mal di schiena di dover tenere sia il bambino sia il sempre-voluminoso-bagaglio-a-mano-che-una-mamma-si-deve-portar-dietro quando viaggia da sola.
Se ve lo lasciano portare al gate, chiedete all'imbarco di farvelo trovare all'uscita dell'aereo all'arrivo (anche questo mai darlo per scontato), altrimenti ve lo caricano insieme alle valigie sui nastri. Una volta scesi, aspettate il passeggino prima di salire sulle navette rolleyes.gif e preparatevi ad aprilro da sole: solo la mamma sa aprire il proprio passeggino senza romperlo: piuttosto che farlo fare a chi magari vuole aiutare ma non sa come, fate prima a dargli il pupo in braccio e ad aprirlo voi.
Se invece ve lo danno sui nastri, qualcuno gentile che vi aiuta tra i passeggeri lo si trova sempre: a me non è mai successo di trovarmi in difficoltà e di viaggi da sola con 1, 2 e perfino 3 bambini ne ho fatti parecchi.

Cosa succede al passeggino quando viaggia in aereo? Beh, è un pò un'incognita: a volte va bene, altre va male.
Air France ad esempio non ve lo lascia portare al gate, ma in compenso lo imbarcano come bagaglio speciale, chiudendolo in un grosso saccone che aiuta a proteggerlo un pò e a farlo uscire indenne da eventuali danni. (ah, una cosa: in alcuni aereoporti i bagagli speciali vanno ritirati in un altro posto e non sui nastri classici)
Altre compagnie semplicemente lo caricano insieme alle valigie con il risultato che può sparire o rompersi qualche cinghia o si piega una delle canne (quello che è successo a me). Spesso non succede nulla e tutto va bene.
Togliete sempre tutto il superfluo: parapioggia, copertine, ombrellini vari e metteteli in valigia. E' abbastanza raro che non si sporchi un pò.
Personalmente quando devo viaggiare per brevi periodi, preferisco usare un passeggino vecchio e da sbarco, così se si rompe non m'importa più di tanto. e finchè avevo bebè al seguito < 7 chili ho sempre preferito usare il marsupio piuttosto che fare le acrobazie per piegare il passeggino alla scaletta dell'aereo con il bimbo in braccio e il sempre-voluminoso-bagaglio-a-mano-che-una-mamma-si-deve-portar-dietro sul groppone.
Dipende anche dall'aereoporto: ad alcuni controlli di sicurezza se arrivi con il passeggino te lo fanno piegare e passare sotto il nastro (un incubo con due bambini al seguito blink.gif). Altri ti fanno andare nella cabina per le perquisizioni e lo passano al setaccio.

Però non vi spaventate: di solito quando vedono una mamma sola aiutano anche molto. Di solito, non sempre sad.gif.
E c'è da dire anche un'altra cosa: se vi danneggiano il passeggino dovrebbero anche ripagarvelo interamente.

In bocca al lupo wink.gif
Cristinaexpat
Redazione di Expatclic.com
cristinaexpat@expatclic.com
2002 Al Khobar (KSA) / 2003-2006 Port Harcourt (Nigeria) / 2006-2009 Parigi (Francia) / 2009-2011 Lagos (Nigeria) / 2012 Perth (Australia) - Milano (Italia) / 2013 Edmonton (Canada)
Sostieni Expatclic
Visita il nostro Sportello Espatrio!
0

#4 User is offline   Claudiaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Administrators
  • Posts: 6,829
  • Joined: 10-March 04
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 26 April 2009 - 08:06 PM

Ciumbia, Cris, che rispostona w00t.gif w00t.gif !!!!!!

Anch'io ho al mio attivo un numero cospicuo di viaggi con bambini piccoli, ma si risale a parecchi anni fa blush.gif

Il passeggino l'ho sempre consegnato al gate e me l'hanno ridato alla porta dell'aereo all'arrivo, mai subito danni, perdite o ritardi.
A una mia amica è recentemente capitato che lo perdessero (Iberia mad.gif). SEMPRE attrezzarsi con un'alternativa (ad esempio un marsupio leggero, da togliere dalla borsa in queste occasioni).

Buoni viaggi gente, se penso che adesso sono i miei figli a prendere le valigie dai nastri e a metterle sul carrello, beh, che piacere rolleyes.gif rolleyes.gif

Claudiaexpat
claudiaexpat@expatclic.com

1989-90: Sudan / 1990-91: Angola / 1992-94 : Guinea-Bissau / 1995-97: Congo / 1999/03: Honduras / 2003-2009 Perú / 2010 Gerusalemme
Sostieni Expatclic
Il mio sito web personale
0

#5 User is offline   Aleexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 1,155
  • Joined: 01-April 06
  • Gender:Female
  • Location:Perth - WA
  • F/M:Female

Posted 27 April 2009 - 09:18 AM

E anche io ho viaggiato molto con passeggini, navicelle e quant'altro e aggiungo qualche info a quelle di Cristina.

Quello che sottoscrivo è sicuramente il fatto che non esista una regola generale. Ho trovato compagnie che ritirano il passeggino al check in, altre che lo fanno all'entrata dell'aereo, cioe' proprio prima di salire nella cabina. Quest'ultima è l'alternativa piu' comoda, ma non è detto che lo ritrovi li' quando scendi.
Spesso le hostess a bordo sanno già dove verranno consegnati, se immediatamente, oppure con i bagagli normali, o in un posto dedicato ai bagagli speciali. Altre volte è meglio fare un doppio controllo con il personale aeroportuale, quello cioè che incontri quando metti piedi fuori dalla porta dell'aereo.

Detto questo, la Emirates e la Singapore Airlane ti fanno portare il passeggino fino alla fine e, se fai scali intermedi, ti chiedono se lo vuoi nell'attesa dell'aereo successivo.
In Australia li ritirano subito, questo fa la Quantas, Jetstar e Virgin...ed è una bella menata, portarsi il fardello, soprattutto se gli aereoporti non hanno dei "passeggini di cortesia", cioè passeggini che gratis o a pagamento trovate li' (informatevi perchè talvolta ne vale la pena!).

Emanuela, se hai un passeggino grande e bello, ti consiglio almeno di portarti una cinghia per stringerlo bene, quando lo chiudi. Il massimo sarebbe una sacca. Personalmente non ho mai avuto danni.

Malpensa: che odio! A prescindere dalla compagnia aerea, non so voi (Cri hai avuto la stessa eperienza?), ma a me succede ed è successo sempre, il passeggino lo trovi in un angolo a destra delle file dei nastri, tra i bagagli ingombranti. Di solito la valigia è già arrivata ed il passeggino no: una pizza! E intanto ti sei già fatta la maratona dall'aereo al controllo passaporti, dove sei stata in fila con bimbo e bagagli a mano addosso, e sei li' in attesa...

Vedo che adesso accettano in cabina i passeggini che si piegano ad ombrello, quando i bimbi diventano un po' piu' grandini è una soluzione. Ma anche qui non esiste una regola generale!


Aleexpat
Redazione di Expatclic.com
aleexpat@expatclic.com
2001-2004: Olanda/ 2005-2006: Emirati Arabi/ 2007-...: Western Australia
Sostieni Expatclic
Visita il nostro Sportello Espatrio!
0

#6 User is offline   Annaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Administrators
  • Posts: 1,610
  • Joined: 14-February 08
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 27 April 2009 - 01:41 PM

Grazie, esperte viaggiatrici con passeggini! wink.gif

Vedo che le situazioni variano ancora piu' di quello che mi aspettavo... ho controllato i siti sia di United Airlines che di Lufthansa e dicono che si puo' portare il passeggino fino al gate - la pratica come sempre non e' detto che corrisponda alla teoria, faro' una telefonata per avere un'altra conferma e poi... incrocio le dita! laugh.gif (e metto il marsupio comunque in borsa...)
Annaexpat
Redazione di Expatclic.com
annaexpat@expatclic.com

USA (CO) 2007 - today
Sostieni Expatclic
Visita il nostro Sportello Espatrio!
0

#7 User is offline   perlina 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 412
  • Joined: 28-May 08
  • Gender:Female
  • Location:Tripoli (Libia)
  • F/M:Female

Posted 27 April 2009 - 07:36 PM

WOW!! quante informazioni utili !! w00t.gif w00t.gif
Riassumendo.... quello che farò sarà: cercare un sacco in cui mettere il passeggino, togliere alcune parti in tela, legarlo con cinghione. Lo zaino era di default, copertina... ah... telefonare all'Alitalia.
Partirò da Malpensa, speriamo di arrivare al gate; a Tripoli si passa dall'aereo all'edificio attraverso il tunnel, niente navetta x fortuna. Però poi, dopo la dogana so che ci sono le scale da scendere... mi pare di avere visto un ascensore, me lo faranno usare... poi i libici di solito sono molto gentili.
E per fortuna il passeggino lo lascio là per un bel po'!!
Vi farò sapere com'è andata. Grazie tantissimo happy.gif
0

#8 User is offline   perlina 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 412
  • Joined: 28-May 08
  • Gender:Female
  • Location:Tripoli (Libia)
  • F/M:Female

Posted 01 May 2009 - 09:30 AM

Dunque, eccomi per raccontare com'è andata.
Con Alitalia-AirOne a Malpensa ho potuto portare il passeggino fino all'ingresso dell'aereo, per fortuna ho pure trovato una signorina gentile che mi ha tenuto il bebè mentre colluttavo col passeggino per chiuderlo e assicurarlo con delle cinghie. Ah ho avuto l'idea di mettere la parte della seggiola, quella in stoffa, dentro un sacco che ho perforato al momento nei punti di aggancio e l'ho ricollocato sul telaio, così al momento del ritiro l'ho trovato pulito.
All'arrivo a Tripoli all'uscita dall'aereo ho chiesto all'addetto ai bagagli se mi consegnava il passeggino sul posto ma lui ha preferito portarmelo (con garanzia personal-personalissima rolleyes.gif ) sano al nastro.... non ho insistito più di tanto perchè sfortuna volle che quel volo era pieno di infermi-ingessati su sedia a rotelle e quelli non li puoi mica far arrivare al nastro, presumo che il tizio abbia fatto sufficenti sollevamenti su e giù dalla scaletta quel giorno... Quindi con bimbo nel marsupio ho passato la dogana ritirato il valigione (trascinato giù dal nastro per essere precisi...) e trovato un conoscente che mi ha preso il passeggino. E' andata benone và.
A Malpensa ci sono le scale mobili che portano dal piano chek-in agli imbarchi, ho preso l'ascensore n.2-3 che arriva al piano +1 "riservato al personale" con facce di disappunto di alcuni e gentilezza di altri... whistling.gif
0

#9 User is offline   Giuliettaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Equipe ExpatClic italiana
  • Posts: 1,909
  • Joined: 19-September 06
  • Gender:Female
  • Location:Los altos CA
  • F/M:Female

Posted 01 May 2009 - 04:21 PM

arrivo tardi con consigli vari, che tanto poi sarebbero un po' vecchiotti nel tempo visto che ormai di passeggini in casa non se ne parla da un pezzo...
ma mi ricordo una delle prime volte in aereo con Federica (la piu' grande, eravamo partiti per una settimana di vacanza al club med in Marocco, prima esperienza club med che detto tra parentesi fino li ci era sempre apparsa come una vaganza da vecchi rintronati (abbiamo cambiato idea dopo quella esperienza....). All'arrivo in Marocco sscendiamo dalla scaletta e vediamo che sulla pista si forma una montagana di passeggini che venivano scaricati ed erano pronti per essere recuperati dai genitori stanchi dei pesanti fardelli.... vi assicurano dovevano essercene almeno una trentina.... eravamo allibiti e ci siamo detti indubbiamente abbiamo scelto la vacanza giusta per genitori con piccola prole al seguito rolleyes.gif rolleyes.gif rolleyes.gif
Giuliettaexpat
Redazione di Expatclic.com
giuliettaexpat@expatclic.com

Francia, Giappone, India, Francia, San Francisco Bay Area California USA
Sostieni Expatclic
Visita il nostro Sportello Espatrio!



Seguite le nostre avventure su http://icerrutiinindia.blogspot.com/
Il mio sito personale: http://www.racontemoiunehistoire.com
0

Share this topic:


Page 1 of 1
  • You cannot start a new topic
  • You cannot reply to this topic

1 User(s) are reading this topic
0 members, 1 guests, 0 anonymous users