ExpatClic Forums: Parliamo di libri (2010) - ExpatClic Forums

Jump to content

  • 3 Pages +
  • 1
  • 2
  • 3
  • You cannot start a new topic
  • This topic is locked

Parliamo di libri (2010)

#61 User is offline   CRISRAV 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 773
  • Joined: 20-May 08
  • Gender:Female
  • Location:Milano ex Cape Town
  • F/M:Female

Posted 14 September 2010 - 06:24 AM

Non conosco Jean Claude Izzo. Andrò a curiosare su di lui.
Ho appena ripreso la lettura, abbandonata per due giorni per il libro della ronda, di
"La via delle donne" di Marlene Van Niekerk - Neri Pozza ben 782 pagine. Bellissimo, appassionante. L'autrice è sudafricana afrikanerer e ha scritto il libro in afrikans, ma è stato tradotto molto bene in inglese e in italiano.Ve lo consiglio, io sono già a pagina 355 e lo trovo veramente poetico pur nella storia piuttosto tragica. Non fosse stato un tomo così grande e pesante, l'avrei scelto per la ronda!!!!!

This post has been edited by CRISRAV: 14 September 2010 - 06:25 AM

Cristina

Posted Image
vuvuzelasmiley
0

#62 User is offline   scatu 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 96
  • Joined: 03-June 08
  • Gender:Male
  • F/M:Female

Posted 15 September 2010 - 06:52 AM

Vi segnalo un libro che ho letto qualche anno fa ma che mi era piaciuto molto...

"Il mondo ai miei piedi" di Leslie Lokko.

breve trama:
Settembre 1981. Rianne de Zoete, una giovane ereditiera sudafricana, viene mandata a studiare contro la sua volontà in un esclusivo college inglese e pensa che la sua vita lontano da casa sia finita prima ancora di cominciare. Cresciuta secondo le regole della società bianca privilegiata e razzista, Rianne è molto diversa dalle tre compagne con cui è costretta a dividere la stanza, e i suoi atteggiamenti arroganti non tardano a gettare lo scompiglio nella vita della scuola. A dispetto di queste premesse le quattro ragazze troveranno un'intesa e ben presto diventeranno inseparabili. Ma quando Rianne scopre che il ragazzo più corteggiato del college è il figlio del più noto prigioniero politico sudafricano, nemico della sua famiglia, iniziano i guai.

Romanzo rosa in cui l'autrice mescola argomenti come amore, politica, avventura e sociale.
La vera felicità è la pace con se stessi e per averla non bisogna tradire la propria natura. (Mario Monicelli)
0

#63 User is offline   pinguino 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 1,315
  • Joined: 17-January 07
  • Gender:Female
  • Location:zurich
  • F/M:Female

Posted 29 September 2010 - 04:10 PM

A chi di voi piace Stefano Benni? a me molto. Durante l'ultima vacanza in italia mi sono ritrovata in una libreria del centro di Firenze con un suo libro in mano, era di racconti "il bar sotto il mare" e sfogliandolo mi sono messa a leggere uno dei racconti al marito. Non ci crederete ma era cosi' esilarante che piangevamo dal ridere, la gente nella libreria ci guardava strana. Benni è veramente di una fantasia sfrenata e mette sempre di buonumore. Quindi se avete l'occasione leggetelo.
Altro libro letto nell'ultimo periodo è "eat, pray and love" della Gilbert, non so se qualcuno l'aveva già menzionato. Ho visto anche il film e non lo consiglio meglio il libro.
Il libro è scritto bene, lo consiglio in inglese dato che lei scrive molto bene, facile da capire per uno straniero. Alcuni passi sull'italia sono molto veri, altri sono un po' steriotipati. Magari chi è stato in india e in indonesia mi sa dire di piu' di come ha descritto questi paesi.
Invece qualcuna ha letto qualcosa di Zadie Smith, perchè al festivalletteratura di Mantova ho comprato il suo ultimo libro e non so se ho fatto una cappellata dato che non è un romanzo..si intola "cambiare idea", il titolo mi intrigava ma è un saggio piu' che un romanzo. Vi sapro' dire, ora ritorno a Benni, mi serve un po' di ottimismo :rolleyes:
Annalia
Svizzera (Zurigo)- 2006-?

Blog personale: http://tramuccheecio...
Svizzera tedesca: http://incontritaliani.wordpress.com, http://incontritaliani.forumfree.it
0

#64 User is offline   CRISRAV 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 773
  • Joined: 20-May 08
  • Gender:Female
  • Location:Milano ex Cape Town
  • F/M:Female

Posted 29 September 2010 - 09:00 PM

Ho appena iniziato a leggere Eat pray and love in inglese. Volevo proprio leggerlo prima di andare a vdere il film. Sono a pag 7. In effetti si legge bene, è un inglese facile e scorrevole.
Cristina

Posted Image
vuvuzelasmiley
0

#65 User is offline   Camilla 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 411
  • Joined: 22-July 10
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 30 September 2010 - 10:13 AM

View Postpinguino, on 29 September 2010 - 04:10 PM, said:

A chi di voi piace Stefano Benni? a me molto. Durante l'ultima vacanza in italia mi sono ritrovata in una libreria del centro di Firenze con un suo libro in mano, era di racconti "il bar sotto il mare" e sfogliandolo mi sono messa a leggere uno dei racconti al marito. Non ci crederete ma era cosi' esilarante che piangevamo dal ridere, la gente nella libreria ci guardava strana. Benni è veramente di una fantasia sfrenata e mette sempre di buonumore. Quindi se avete l'occasione leggetelo.


Siiiiii, a noi ci piace moltissimo Stefano Benni, sin da quando c'era lettere occupata a Bologna nell'89 (la pantera! solo le vecchierelle come me se la ricordano? :blush: ) e lui veniva a farci lezione insieme a Riondino e alla sua morosa, la Sabina Guzzanti, e poi andavamo tutti insieme, con lui in testa, ad autodenunciarci alla questura o ad incatenarci davanti all'ufficio del rettore. Bei tempi... ora tutti e tre sono diventati un poco accidiosi e velenosi, e io sono una grigia signora petite bourgeoise, allora erano scanzonatissimi e leggeri ed erano uno spasso (e io portavo l'eskimo... oddio, manco mi ricordo come era l'eskimo, alzheimer aiuto)!

Il Bar sotto al mare e' carino, ma ti prego, devi leggere l'archetipo dell'umorismo bennesco, il Bar Sport, se non lo hai gia' fatto. A me Bar Sport ancora oggi fa l'effetto che ha fatto a te e al tuo moroso: inizio a ridere come una pazza a voce alta, anche in luogo pubblico e mi vengono le lacrime, finche' smetto. La mitica Luisona, la pastarella mummificata con la granella alluminio a cui tutti sono affezionati e su cui gli avventori del bar fanno le previsioni del tempo, finche' un giorno un ignaro commesso viaggiatore se la mangia... ancora oggi quando entro in un bar e vedo una pasta stantia mi viene da dire "Ciao Luisona, tutto bene?" :P E poi il tennico del bar, e il cinno del bar, e la grande sfida tra il francese e l'italiano del ciclismo, con uno dei due che faceva la Parigi-Roubaix mangiano la buillabasse in un'amaca trainata da due gregari... mi fermo qui perche' sto iniziando a ridere e sono in ufficio.

Viva Stefano Benni, con l'augurio che smetta di sputar veleno e di fare l'intellettuale e che torni a farci ridere come una volta! :wub: :lol:
0

#66 User is offline   Silviaex 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 2,197
  • Joined: 06-December 06
  • Gender:Female
  • Location:Berlin, Germany
  • F/M:Female

Posted 30 September 2010 - 11:33 AM

Quote

Siiiiii, a noi ci piace moltissimo Stefano Benni, sin da quando c'era lettere occupata a Bologna nell'89 (la pantera! solo le vecchierelle come me se la ricordano? Posted Image ) e lui veniva a farci lezione insieme a Riondino e alla sua morosa, la Sabina Guzzanti, e poi andavamo tutti insieme, con lui in testa, ad autodenunciarci alla questura o ad incatenarci davanti all'ufficio del rettore. Bei tempi... ora tutti e tre sono diventati un poco accidiosi e velenosi, e io sono una grigia signora petite bourgeoise, allora erano scanzonatissimi e leggeri ed erano uno spasso (e io portavo l'eskimo... oddio, manco mi ricordo come era l'eskimo, alzheimer aiuto)!




Camilla, mi fai morire!! Posted Image E gesummiomisericordioso, io mi ricordo non solo l'eskimo ma pure il Sequestro Moro, sicche' guarda, altro che vecchierelle !!Posted Image
Ad ogni modo Benni non lo conosco, sara' che all'epoca io ero un'appassionata divoratrice di Cuore e Michele Serra, ma mi sa che me lo faccio regalare a Natale va'...

Silviaexpat
Redazione di Expatclic.com
silviaexpat@expatclic.com

Personal blog: http://silviadelogu.wordpress.com
1992-93: Siria / 1995-98: Pakistan / 1998-99: India / 1999-00: Germany / 2000-02: Armenia / 2002-05: Pakistan / 2006-2008: Macedonia / 2009: Sudan / 2010: Tanzania / 2011: Berlin, Germany
Sostieni Expatclic
Visita il nostro Sportello Espatrio!
0

#67 User is offline   pinguino 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 1,315
  • Joined: 17-January 07
  • Gender:Female
  • Location:zurich
  • F/M:Female

Posted 30 September 2010 - 11:43 AM

ehm..cos'è l'eskimo?? :rolleyes:
io mi ricordo i paninari e gli hip hop, tra l'altro ho avuto la bella sorpresa in italia di ritrovarli. Come i barba sono tornati di moda..e ora al mio braccio c'è in bella vista un orologio di plastica, pero' non profumano piu' come negli anni '80 <_<
Annalia
Svizzera (Zurigo)- 2006-?

Blog personale: http://tramuccheecio...
Svizzera tedesca: http://incontritaliani.wordpress.com, http://incontritaliani.forumfree.it
0

#68 User is offline   Camilla 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 411
  • Joined: 22-July 10
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 30 September 2010 - 12:29 PM

View Postpinguino, on 30 September 2010 - 11:43 AM, said:

ehm..cos'è l'eskimo?? :rolleyes:
io mi ricordo i paninari e gli hip hop, tra l'altro ho avuto la bella sorpresa in italia di ritrovarli. Come i barba sono tornati di moda..e ora al mio braccio c'è in bella vista un orologio di plastica, pero' non profumano piu' come negli anni '80 <_<


I paninari si mettevano anche le pezzette di Naj Oleari sui jeans del Charro :ph34r: ...

Innocente, ecco come era l'eskimo:
Portavo allora un eskimo innocente / dettato solo dalla povertà / non era la rivolta permanente / diciamo che non c'era e tanto fa.
Portavo una coscienza immacolata / che tu tendevi a uccidere però / inutilmente ti ci sei provata /con foto di famiglia o paletot.


@Silvia: grande Michele Serra, un altro che mi (fa)ceva ridere ad alta voce. I miei preferiti, oltre naturalmente a TUTTO CUORE con in testa le vignette di Disegni e Caviglia sul papa, le Brigate Molli e la campagna Se non Prodi non godi del 96, sono: i 44 apocrifi di cui il migliore era sicuramente quello del compianto Enzo Biagi e Tutti al mare, quel giro delle spiagge d'Italia da Muggia a Ventimiglia che fece con la sua Panda descrivendo lo stivale attraverso la gente che affolla in agosto le sue spiagge. Ora anche Serra ha perso molta verve e scrive cose mielose su L'amaca di Repubblica ma... c'e' un posto dove e' ancora quello di una volta, la colonnina che ha sull'Espresso: imperdibile!

Io mi ricordo la maestra che entro' in classe alle elementari sconvolta per il rapimento di Moro, come se fosse oggi.

Ma basta parlarmi di ste cose di quando ero gggiovane, se no mi metto a piangere e mi sento vecchissima.

This post has been edited by Camilla: 30 September 2010 - 12:31 PM

0

#69 User is offline   Qamar 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 373
  • Joined: 03-July 08
  • Gender:Female
  • Location:Beirut
  • F/M:Female

Posted 30 September 2010 - 12:56 PM

View PostCRISRAV, on 29 September 2010 - 09:00 PM, said:

Ho appena iniziato a leggere Eat pray and love in inglese. Volevo proprio leggerlo prima di andare a vdere il film. Sono a pag 7. In effetti si legge bene, è un inglese facile e scorrevole.


io l'ho appena finito. anch'io in inglese, ma, come giustamente dici, si legge bene. non so se vedro' il film, ma il libro mi e' piaciuto tantissimo.
0

#70 User is offline   pinguino 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 1,315
  • Joined: 17-January 07
  • Gender:Female
  • Location:zurich
  • F/M:Female

Posted 30 September 2010 - 01:27 PM

uh la naj oleari, io da borghese borghese la adoravo!!! Poi ho scoperto che tramite parenti alla lontanissima c'è un Naj Oleari sulla tomba di famiglia di mia nonna, boh :blink:
in ogni caso quest'estate l'unico paio di sandali che ho trovato in italia sono proprio Naj Oleari, ma non l'ho fatto apposta..l'ho scoperto solo dopo guardando sotto la suola :lol:
Forse sarebbe il caso di aprire un topic sui ricordi della giovinezza???

This post has been edited by pinguino: 01 October 2010 - 08:43 AM

Annalia
Svizzera (Zurigo)- 2006-?

Blog personale: http://tramuccheecio...
Svizzera tedesca: http://incontritaliani.wordpress.com, http://incontritaliani.forumfree.it
0

#71 User is offline   Claudiaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Administrators
  • Posts: 6,906
  • Joined: 10-March 04
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 30 September 2010 - 01:36 PM

Oh ragazze,
ma quanta carne al fuoco mi mettete :w00t: :w00t:

L'Eskimo Annalia è il giubbotto verde militare imbottito di finto pelo che ha caratterizzato un'epoca (quella di noi più vecchierelle :rolleyes: :rolleyes:). Io ehm, durante il rapimento di Moro ero in manifestazione :blush: :blush:, e mi ricordo benissimo quando è arrivata la notizia - che tempi, gente, che momenti, che tensione :noexpression: :noexpression:

Comunque, vergognandomi assai, confesso che io Michele Serra non lo conosco proprio, invece di Benni ho letto molto, e confermo che Bar Sport è uno dei più belli.... anzi, mi vien quasi voglia di rileggerlo :w00t: :w00t:

Ora, Eat Pray and Love cos'è esattamente?? Un romanzo?? Perchè sapete com'è, ma io diffido sempre di questi successi editoriali lampo... che si appoggiano a dei film con attrici tipo Julia Roberts, che è tanto buona e cara ma a me sembra identica in tutti i ruoli, e va beh.

Io in questo momento sono su un giallo cinese :ninja:, molto accattivante, gente, La misteriosa morte della compagna Guan, di Qiu Xiaolong. A chi interessa il genere lo consiglio di cuore, è davvero uno spaccato intelligente della Cina contemporanea (almeno penso eh!!!!! io non è che la Cina la conosca così bene, ma mi fido!!!).

Claudiaexpat
claudiaexpat@expatclic.com

1989-90: Sudan / 1990-91: Angola / 1992-94 : Guinea-Bissau / 1995-97: Congo / 1999/03: Honduras / 2003-2009 Perú / 2010 Gerusalemme
Sostieni Expatclic
Il mio sito web personale
0

#72 User is offline   pinguino 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 1,315
  • Joined: 17-January 07
  • Gender:Female
  • Location:zurich
  • F/M:Female

Posted 30 September 2010 - 02:11 PM

Grazie per il chiarimento Claudia :lol:
Michele Serra io lo sto scoprendo sull'espresso, anche se lo apprezzavo già da prima.
Il libro a cui ti riferisci Claudia è stato un successo qualche anno fa e ora ritorna perchè la Roberts ci ha fatto un film, in effetti hai ragione nei suoi ultimi film sembra fare sempre la Roberts..sorridente ..
i temi pero' che tratta il libro sono interessanti, diciamo che è un libro per distrarsi..
Annalia
Svizzera (Zurigo)- 2006-?

Blog personale: http://tramuccheecio...
Svizzera tedesca: http://incontritaliani.wordpress.com, http://incontritaliani.forumfree.it
0

#73 User is offline   vale8 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 381
  • Joined: 04-January 08
  • Gender:Male

Posted 01 October 2010 - 08:43 AM

Annalia, ma se non consoci l'eskimo non conosci nemmeno Guccini??? (che tralatro oltre a cantare ha scritto qualche libro, ma onestamente per me troppo pesanti..saranno per le sporacture in dialetto..non è che ho in odio quello svizzero, neppure quelli italiani capisco!)
I love Benni tutta la vita, e anche Serra mi piace!
Invece i paninari li odiavo..sì bè stavo più dall'altra parte...però ammetto che quando ho visto l'orologio di annalia (un hip hop, ma si scrive così??? mi scuso per l'eventuale errore!!) mi son sentita di nuovo ragazzina, è stato bello!!!
Ma che tuffo indietro nel passato!!!! :D :D :D

Tornando ai libri, ho scoperto grazie a mia madre che ogni tanto me ne regala uno una bella collana della PIEMME (in italiano, in altre lingue non so) che pubblica storie di donne davvero toccanti e speciali, anche se piuttosto forti:

Samptal PAL Con il sari rosa Tra l'altro è un storia vera, di questa fantastica donna indiana che dal nulla ha creato una potente rete di donne (la pink gang) attive contro ingiustizie, soprusi in un'India in cui mentre le caste son state abolite per legge, nelle campagne persistono ingiustizie e tradizionalismi..

JAmes A. LEVINE Il quaderno azzurro. Storia di una bambina indiana venduta dal padre e costretta a prostituirsi che si rifugia nella scrittura...
0

#74 User is offline   pinguino 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 1,315
  • Joined: 17-January 07
  • Gender:Female
  • Location:zurich
  • F/M:Female

Posted 01 October 2010 - 09:06 AM

si che conosco Guccini, ho fatto anche io gli scout, e conosco l'eskimo di nome..ma non era dei miei tempi :rolleyes:
A proposito di Serra, il commento di oggi sull'espresso è da pisciarsi dal ridere :D
I paninari non piacevano neanche a me, ma dato che io vivevo in provincia erano dei paninari all'acqua di rose...io non sono mai stata alla moda, sarà per questo che da quel punto di vista mi trovo bene in svizzera? qui la moda non sanno neanche dove sta di casa ;)
Annalia
Svizzera (Zurigo)- 2006-?

Blog personale: http://tramuccheecio...
Svizzera tedesca: http://incontritaliani.wordpress.com, http://incontritaliani.forumfree.it
0

#75 User is offline   vale8 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 381
  • Joined: 04-January 08
  • Gender:Male

Posted 01 October 2010 - 09:16 AM

ma annalia, hai la mia età! :-))) Vuoi farmi credere che tu niente pantaloni a zampa, maglioncini striminziti e cose simili, almeno da piccola???
0

#76 User is offline   pinguino 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 1,315
  • Joined: 17-January 07
  • Gender:Female
  • Location:zurich
  • F/M:Female

Posted 01 October 2010 - 09:17 AM

si quelli si, ma mi vestivano cosi'..chi se lo ricorda, ho solo le prove fotografiche. Mio padre sembrava uno del biafra, ma erano veramente cosi' magri o gli abiti li facevano sembrare cosi' :blink:
Annalia
Svizzera (Zurigo)- 2006-?

Blog personale: http://tramuccheecio...
Svizzera tedesca: http://incontritaliani.wordpress.com, http://incontritaliani.forumfree.it
0

#77 User is offline   pinguino 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 1,315
  • Joined: 17-January 07
  • Gender:Female
  • Location:zurich
  • F/M:Female

Posted 01 November 2010 - 03:02 PM

Non so se qualcuna qui ne ha già parlato ma ultimamente su consiglio di una amica mi sono data alla lettura di Matilde Asensi, ho cominciato dall'Origine Perduta. Non mi sono staccata dal libro per 3 giorni, era troppo avvincente, sarà che adoro Indiana Jones e i libri di avventura ma questo mi è proprio piaciuto. Poi parla degli incas di cui so veramente poco, insomma per 3 pomeriggi mi sono catapultata con la fantasia nella foresta amazzonica, circondandomi di formiconi giganti e bestie giganti :lol:
Consigliata vivamente, anche per chi se la puo' leggere in lingua originale, lo spagnolo
Annalia
Svizzera (Zurigo)- 2006-?

Blog personale: http://tramuccheecio...
Svizzera tedesca: http://incontritaliani.wordpress.com, http://incontritaliani.forumfree.it
0

#78 User is offline   perlina 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 412
  • Joined: 28-May 08
  • Gender:Female
  • Location:Tripoli (Libia)
  • F/M:Female

Posted 02 November 2010 - 07:45 PM

La settimana scorsa sono stata alla fiera mantovana "Il mondo di Pippi" che si occupa di infanzia; motivo principale per il quale ci sono andata (oltre che passare un felice w.e. col mio piccolo) era che tra i vari espositori c'era la casa editrice Il Leone Verde che con la sua collana il Bambino Naturale ha pubblicato una serie di libri sui bambini, sulla genitorialità e tutto ciò che ruota intorno all'infanzia ma fuori dai concetti comuni, secondo me in maniera controcorrente.
Laggiù - wow wow Posted Image Posted Image - ho conosciuto l'editrice che è una persona mooolto interessante (è stata espatriata come noi...) che mi ha raccontato che ha scoperto, dopo la nascita della sua bambina, che certi argomenti in Italia erano poco trattati e certi libri non tradotti, quindi si è adoperata lei affinché questo avvenisse. E devo ringraziarla immensamente perchè senza le sue pubblicazioni sarei un genitore meno consapevole Posted Image .

Di alcuni libri abbiamo accennato nel topic sui "libri per genitori" .

Ho conosciuto anche diverse autrici, persone belle, molto umane... e udite udite la Elena Balsamo del dolcissimo "Sono qui con te", (ex-espatriata e tempo fa intervistata da Claudia per Expatclic) che ha presentato il suo nuovo libro "Libertà e Amore" che parla, in una nuova luce, di Maria Montessori, troppo svalutata in Italia, invece amatissima all'estero tanto che le sue scuole sono diffusissime in numero di 22.000 in più di cento paesi.
La Montessori fu (è) rivoluzionaria. Una grande viaggiatrice, e tra i nuovi argomenti trattati, proprio la sua INTERCULTURALITA' e la SPIRITUALITA' (ancora non sono arrivata a questo capitolo ma non vedo l'ora...).
La Balsamo scrive in maniera piacevole, il libro è un saggio non un trattato accademico (pur appoggiandosi a riferimenti puntuali); credo che per noi italiani sia uno spreco l'aver sottovalutato una persona di così grande portata, meritevole del Nobel.
..."quello montessoriano non è solo un metodo educativo, è molto di più: è un modo di guardare il mondo e le creature che lo abitano con gentilezza e amore, nella consapevolezza che siamo tutti parte della stessa grande ragnatela..."
0

#79 User is offline   CRISRAV 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 773
  • Joined: 20-May 08
  • Gender:Female
  • Location:Milano ex Cape Town
  • F/M:Female

Posted 10 November 2010 - 04:33 PM

Ho appena terminato un bellissimo libro Cuore di ghiaccio (el corazon Helado) di Almudenas Grandes ben 1023 pagine.
Da circa 10 giorni facevo fatica a staccarmi dalla lettura. Molto avvincente e soprattutto perchè gran parte del libro si dipana nel periodo che va dal 1935 ad oggi e dà una visione della guerra civile spagnola che mi ha interessato molto perchè ne sapevo veramente poco.
La trama è molto intricata, ma piena di suspance.
A me è piaciuto veramente tanto.
Cristina

Posted Image
vuvuzelasmiley
0

#80 User is offline   Claudiaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Administrators
  • Posts: 6,906
  • Joined: 10-March 04
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 18 December 2010 - 07:26 AM

Mamma mia Cris, 1023 pagineeeeeeee :w00t: :w00t: :w00t: Io non ho nulla contro i libri lunghi, anzi, però esito sempre da pazzi a iniziarli perchè so che portare a termine dei tomi di questo tipo prende un sacco di tempo (almeno a me, che leggo solo la sera, e quando mi si chiudono gli occhi per giunta)... pensate che da anni mi porto nei vari paesi Shantaram, e non mi decido ad abbordarlo - LO SO che è stupendo, ma è lungoooooooooooooo :w00t: :w00t:

Comunque volevo dirvi che recentemente ho letto (per un gruppo di lettura di cui faccio parte qui a Gerusalemme) Dobbiamo parlare di Kevin, di Lionel Shriver... beh, la discussione è stata animatissima :P Personalmente ho fatto molta fatica ad entrarci ma poi mi sono lasciata prendere, e devo dire che anche se i personaggi sono altamente improbabili, il tema, anzi i temi (maternità, famiglia, identità femminile, rapporto di coppia...) che il libro evoca sono talmente personali e attuali, che alla fine ci si ritrova immerse senza poterlo mai lasciare. Io l'ho letto in inglese e devo dire che un altro pregio del libro è lo stile, è scritto benissimo. Non so però come rende la traduzione in italiano....

Poi, libri della ronda Expatclic a parte :whistling:, recentemente ho letto (finalmente :w00t:) La versione di Barney, di Mordecai Richler, che ho ADORATO, e i soliti libri di letteratura palestinese (o sulla situazione di qui), più uno splendido giallo di un'israeliana purtroppo deceduta, Batya Gur. Se vi piacciono i gialli, e leggete in inglese, ve la consiglio caldamente, ne ha scritti quattro o cinque prima di morire....

Adesso aspetto che Babbo Natale venga a rimpinguare la mia già gorda libreria :rolleyes: :rolleyes:

Claudiaexpat
claudiaexpat@expatclic.com

1989-90: Sudan / 1990-91: Angola / 1992-94 : Guinea-Bissau / 1995-97: Congo / 1999/03: Honduras / 2003-2009 Perú / 2010 Gerusalemme
Sostieni Expatclic
Il mio sito web personale
0

Share this topic:


  • 3 Pages +
  • 1
  • 2
  • 3
  • You cannot start a new topic
  • This topic is locked

1 User(s) are reading this topic
0 members, 1 guests, 0 anonymous users