ExpatClic Forums: Partorire in Francia con maternitá in Spagna - ExpatClic Forums

Jump to content

Page 1 of 1
  • You cannot start a new topic
  • You cannot reply to this topic

Partorire in Francia con maternitá in Spagna mission impossible??

#1 User is offline   Paola82 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 190
  • Joined: 26-December 10
  • Gender:Female
  • Location:Paris
  • Interests:concerts, cats, books, movies, swimming, pilates, zumba :)
  • F/M:Female

Posted 05 November 2011 - 02:20 PM

ciao Ragazze,vediamo se qualcuna puó aiutarmi.
sono reduce da una supertelefonata con mia mamma, in cui c'é stato un mini scontro sul congedo di maternitá.Vediamo chi la spunta?
Io:
incinta al 5º mese, con fidanzato quasi pacsato a Parigi, sto lavorando a Barcellona da 3 anni ormai. Il piano é partorire a Parigi, quindi partire verso Gennaio, giusto due mesi prima. (DPP 16 marzo...). Penso & temo di non aver diritto alla sanitá (gratuita) in Francia se sono ancora "legata" alla Spagna, col lavoro, residenza, e se la prendo, pure maternitá. E se partorisco in Francia in queste condizioni, pagheró servizi parto :(
Mamy:
é impossibile che dopo aver lavorato 3 anni qui non abbia diritto alla maternitá (16 settimane pagate) solo perché voglio partorire vicino alla mia famiglia/fidanzato. siamo nell'Unione Europea!
Io:
mica sono come Angelina Jolie :o che aveva scelto di partorire a Nizza (quella si puó permettere di pagare cliniche private e cose varie).

Con questi legami in Spagna, l'assicurazione del mio compagno puó coprirmi??
O: sono costretta a LICENZIARMI e addio congedo di maternitá e cose varie???? :(

Cmq ho preso appuntamento con l'INSS (corrisp. all'INPS) e sapró piú o meno come stanno le cose.

tempo fa avevo letto la storia del parto di una ragazza che aveva passato gran parte della gravidanza in italia ed era andata a partorire in Olanda.... caso simile, forse...

grazie per chiunque sappia qualcosa!!

Wroclaw (Polska)2005
Carrick-On-Shannon & Dublin (Ireland) 2007
St Helens (UK) 2008
Barcelona (España) 2008-2011
Paris (France) 2012-...
0

#2 User is offline   anya 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 252
  • Joined: 03-February 09
  • Gender:Female
  • Location:Paris - France

Posted 05 November 2011 - 03:59 PM

Io sono arrivata incinta di 5 mesi a Parigi e ho partorito qui, ma avevo e ho un'assicurazione privata. Ad ogni modo, il tuo compagno suppongo sia iscritto alla Sécu, no? Se lo è, basta richiedere un'estensione per te, credo dobbiate iscrivervi come coppia di fatto o qualcosa di simile.
Ad ogni modo, e ne sono certa, con un modello che l'Italia ti rilascia (forse se cerchi il mio vecchio topic o comunque nel forum trovi proprio il nome del modello), come cittadina europea hai diritto alle cure sanitarie anche in un altro paese. Penso che anche la Spagna possa rilasciarti un modello simile.

Perciò, fossi in te, per prima cosa chiederei al tuo compagno di informarsi per farti diventare beneficiaria della sua Sécu.
Se per assurdo non fosse possibile perché non siete sposati e non so cos'altro, allora informati su quali documenti devi presentare, dall'Italia o dalla Spagna, ma di sicuro puoi farlo senza pagare (anche perché il solo parto, in una struttura pubblica, costa minimo 5000 euro, io lo so perché ho visto la fattura inviata all'assicurazione), più le altre visite.

Altro problema, però, trovare posto in un ospedale a due mesi dal parto, moooolto difficile. Ti consiglio di rivolgerti alla ginecologa italiana, che lavora anche al ST Vincent de Paul (dove ho partorito e ripartorirò ad aprile) e che un buco te lo trova sempre, anche all'ultimo momento. Per dettagli, mp!

Bon courage!
2006 Minsk
2009 to date Parigi
0

#3 User is offline   Poci 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 476
  • Joined: 13-November 07

Posted 05 November 2011 - 07:17 PM

Se il tuo compagno lavora in Francia avra' quasi sicuramente una carte vitale e sara' iscritto al servizio sanitario francese, detto amichevolmente secu. A questo punto deve chiedere di estendere la sua copertura anche a te e se ha una mutuelle, fatti estendere anche quella. Cosi' ha fatto il mio compagno di allora (e adesso marito). Noi non eravamo pacsati, ma semplicemente concubini e non c'e' stato nessun problema. Dovrai presentare qualche documento tra cui un atto (o estratto) di nascita su modello plurilingue non piu' vecchio di tre mesi che l'anagrafe del tuo comune di nascita puo' fornirti gratuitamente. Non mi ricordo se devi presentare anche un giustificativo di domicilio con il tuo nome sopra, ad esempio una bolletta oppure il contratto d'affitto o un estratto conto bancario.

Se il tuo compagno puo' estendere la sua copertura sanitaria, inizierei subito la pratica perche' ci puo' volere un po' di tempo per ottenere la carte vitale.

C'e' poi l'iscrizione all'ospedale che come ha detto Ana a Parigi puo' essere un po' difficile cosi' avanti nella gravidanza.

Facci sapere e in bocca al lupo.
Limerick (Ireland) 1998-1999
München (Deutschland) 1999-2000
Belfast (UK) 2000-2007
Caen (France) 2007-2012
Lyon (France) 2012-.........
0

#4 User is offline   Poci 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 476
  • Joined: 13-November 07

Posted 05 November 2011 - 07:43 PM

ci sono alcuni topic legati alle gravidanze in suolo francese
ad esempio
http://forum.expatcl...?showtopic=9810
http://forum.expatcl...showtopic=11950
Limerick (Ireland) 1998-1999
München (Deutschland) 1999-2000
Belfast (UK) 2000-2007
Caen (France) 2007-2012
Lyon (France) 2012-.........
0

#5 User is offline   Paola82 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 190
  • Joined: 26-December 10
  • Gender:Female
  • Location:Paris
  • Interests:concerts, cats, books, movies, swimming, pilates, zumba :)
  • F/M:Female

Posted 17 January 2012 - 07:57 PM

...Aggiornamento....

Allora: non so se possa essere utile a qualcuna la mia infelice esperienza (con la Spagna).
Alla fine si sono rifiutati di farmi la richiesta per l'E112 e a quanto pare non erano molto favorevoli ad approvarmi il parto in Francia
"lei lo sa che da Parigi ci arriva una fattura da pagare..." :ph34r: Non volevamo stare separati ancora per molto, figuriamoci per la nascita di nostro figlio?! "ci puó andare ma a sue spese..." :huh:
Forse in Italia é piú semplice, lo fanno all'ASL senza troppe storie.

secondo punto: non potevo stare sotto la Sécu Francese e allo stesso tempo la seguridad social in Spagna. Non ho voluto insistere, dopo la lagna passata in Spagna....

mi sono licenziata. Lasciato il mio lavoro a Barcellona il 5 Gennaio e il 6 partita per la Francia. Prima o poi doveva succedere, ma ho perso il congedo di maternitá. Questo per non rischiare di pagare il parto a Parigi (1100€ al giorno).

Arrivo a Parigi, una meraviglia. :wub:
Sécu: 2 minuti e sono sotto quella del mio compagno (siamo PACSés). Dovrebbero mandarmi una carte vitale anche a me, per il momento posso sbrigarmi visite mediche etc con un "feuille de soins" (per chiedere rimborso visite suppongo?)

Ginecologa italiana: gentilissima e disponibilissima, (grazie Anya ;) mi visita e non fa troppe storie per il fatto che sia arrivata qui a 31 settimane di gravidanza (pensavo fosse tardi), mi scrive la richiesta di iscrizione alla maternité Port Royal. (Saint Vincent de Paul chiude il 13-14 Febbraio..). 70 euro di visita ma saranno rimborsati (mi sembra fantascienza).

Ospedale: iscritta, piu prenotazione visita con la gine e anestesista.
FATTO.
Abbiam fatto pure domanda per il CAF (aiuti per famiglie...), vediamo se ci spetta qualcosa.

Avendo l'E112 é piu semplice ma.... questo si che mi sembra un paese civile, altro ke Spagna. mi dispiace ma é cosi.

Wroclaw (Polska)2005
Carrick-On-Shannon & Dublin (Ireland) 2007
St Helens (UK) 2008
Barcelona (España) 2008-2011
Paris (France) 2012-...
0

#6 User is offline   selena 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 539
  • Joined: 01-January 08
  • Gender:Female
  • Location:Nerja, Spain
  • Interests:fotografia, cucina, viaggi, libri, letteratura sudamericana e giapponese, lingue
  • F/M:Female

Posted 18 January 2012 - 02:24 PM

complimenti per aver sbrogliato la matassa!!!

guarda, con la sanitá spagnola non so che dirti. mio figlio, spagnolo, é sotto il padre e venendo in italia lui ancora ha la tessera sanitaria europea ed é coperto di tutto, questo finché potró rifarmi la residenza in italia, cosa che faró a breve.

io invece son partita 5 mesi fa dalla spagna senza tessera sanitaria europea, non me l'han voluta fare perché lavoravo anche se ricevevo la ayuda familiar, quella che ti spetta se hai un figlio e non sei sposata (la durata varia da quanto hai cotizzato lavorando). cosí non ho assistenza qui in italia, ma solo in spagna.

ci son cose che continuo a non capire, ma vabbé, l'importante é che vada tutto bene ;)

ed ora finalmente viviti la gravidanza in compagnia :P
España: 2004-hoy

Visita mi Fotoblog
0

Share this topic:


Page 1 of 1
  • You cannot start a new topic
  • You cannot reply to this topic

1 User(s) are reading this topic
0 members, 1 guests, 0 anonymous users