ExpatClic Forums: I bambini li porto o li lascio a casa? - ExpatClic Forums

Jump to content

Page 1 of 1
  • You cannot start a new topic
  • You cannot reply to this topic

I bambini li porto o li lascio a casa?

#1 User is offline   Claudiaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Administrators
  • Posts: 6,906
  • Joined: 10-March 04
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 08 November 2012 - 10:35 AM

Ciao a tutte.

Il titolo non si riferisce all'espatrio :P :P

E' da un po' di tempo che mi frulla in testa questa cosa: capita spesso, quando si organizzano cene o altri eventi serali, di trovarsi di fronte al dilemma del titolo. O meglio, per quanto mi riguarda, di trovarmi di fronte al dilemma di dover dire ai miei invitati che la cena o serata che organizzo è per soli adulti. Il tutto è ritornato in auge nella mia testa con l'ultima cena, appunto. Avevo invitato persone delle più disparate e che conoscevo pochissimo. Non avevo specificato se era una cena con o senza figli (evidentemente un errore) perchè lo davo per scontato: avendo invitato 12 persone, immaginate se le sei coppie mettevano la prole, dove piffero piazzavo tutti quanti :blink: ?

Però evidentemente la cosa non era scontata per i miei ospiti: uno mi ha detto un paio di giorni prima che vedersi alle otto era troppo tardi perchè lui veniva coi bambini, un altro mi ha chiamata dieci minuti prima della cena per chiedermi se ero al corrente del fatto che lui aveva quattro figli :w00t: :w00t: - per fortuna comunque chiamava per accertarsi e gli ho detto senza troppi problemi che non avrei proprio saputo dove metterli, la capienza del mio tavolo era giunta al massimo.

Poi anche quello che doveva portare i bimbi ha dato prova di grande sensibilità (deve aver capito che ero rimasta un po' basita) e si è organizzato diversamente, arrivando solo.

E comunque tutta la questione ha scatenato un sacco di ragionamenti, domande e curiosità. Ci sono genitori che non si muovono mai senza i figli, anche a costo di tenerli su fino a tardi la sera, e che in certi casi arrivano addirittura a declinare degli inviti se questi non includono la prole. Altri, all'estremo opposto, non porterebbero mai i figli a un evento mondano serale e tra adulti. Sicuramente nel come porsi giocano fattori diversi, ma non sempre necessariamente: la cultura del posto può favorire la partecipazione dei bambini alle cose da adulti, ma ho incontrato gente di questi gruppi che però di sera i figli li lascia a casa. Ci sono poi genitori che appartengono a culture che separano nettamente gli intrattenimenti genitoriali da quelli dei figli, ma che hanno diversi valori personali, e ti impongono la prole anche quando dici loro esplicitamente di lasciarla a casa. E via così. Poi chiaramente (soprattutto in espatrio :rolleyes:) ci sono le situazioni nelle quali non si può far altro che portare i figli con sè, per varie ragioni.

Io sono personalmente dell'idea che se qualcuno mi invita a una cosa per adulti, io i figli non li porto (o portavo, quando erano piccoli). E se proprio non ho con chi lasciarli, declino l'invito. Mi sono sempre sentita molto a disagio ad imporre i miei figli (che peraltro sono sempre stati degli angeli) se non venivano espressamente invitati. E allo stesso modo mi scoccia parecchio se organizzo una cosa per adulti e poi mi trovo a dover gestire la truppe degli infanti che magari se ne stanno in un'altra stanza a distruggere tutto, o cadono e si fanno male, o vengono a interrompere perchè han sonno, sete, fame o si annoiano. Per me è sempre stato molto meglio lasciarli ai loro ritmi a casa, e dare così anche la possibilità agli adulti di rilassarsi un attimo e godere di momenti e conversazioni senza interferenze.

Ma so che per molti dico delle eresie. Ci sono genitori che considerano questi pensieri come antifigliali, che non vedono nulla di storto nel coinvolgere i propri figli sempre e comunque e quindi si aspettano che tutti i genitori diano per scontato che se invitano loro, arriva anche la prole.

Che ne pensate (potete anche scrivere un messaggio più breve del mio :D :D :D)? Ci sono regole precise rispetto a questa cosa, nel vostro paese d'accoglienza?

Claudiaexpat
claudiaexpat@expatclic.com

1989-90: Sudan / 1990-91: Angola / 1992-94 : Guinea-Bissau / 1995-97: Congo / 1999/03: Honduras / 2003-2009 Perú / 2010 Gerusalemme
Sostieni Expatclic
Il mio sito web personale
0

#2 User is offline   Camilla 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 411
  • Joined: 22-July 10
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 08 November 2012 - 11:12 AM

Mah, io non ho una posizione precisa su questo. Valuto a seconda delle situazioni.

Culturalmente in Olanda i bambini vanno dappertutto, ma alle 19 sono a letto, quindi la sera non li vedi in giro. Io quando mi posso permettere la babysitter lo lascio a casa, sta meglio lui e sto meglio io.

Pero' ultimamente, causa forza maggiore (non ho voglia di far la monaca di clausura) me lo son portato a un paio di pranzi (pizzeria, ristorante) con tutti adulti e devo dire che riccioli se la e' passata bene, tra tablet, disegni e amici miei che avevano voglia di intrattenerlo. Ho un paio di amici veramente amici che mi invitano spesso a cena e li il pupo me lo porto, tanto so che non si formalizzano, lui sta a farsi gli affari suoi e magari si addormenta.

Pero' prima chiedo sempre, anche per pranzi al ristorante, perche' so che ci son persone a cui i bambini danno fastidio e sinceramente non li biasimo. Un po' come quelli che li inviti a cena e ti arrivano col cane... niente contro i cani, ma lasciateli a casa (perche' citando Fantozzi il cane a cena va bene solo se alla coreana :ph34r: :ph34r: :ph34r: ).
0

#3 User is offline   Camilla 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 411
  • Joined: 22-July 10
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 08 November 2012 - 11:25 AM

La domanda di Claudia me ne fa venire in mente un'altra: a quale eta' si puo' cominciare a lasciarli a casa da soli? Anche qui mi sa che le differenze culturali hanno un grandissimo peso.
0

#4 User is offline   Annaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Administrators
  • Posts: 1,639
  • Joined: 14-February 08
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 08 November 2012 - 12:16 PM

Noi andiamo spesso a mangiare fuori con le bambine, ma questo non coinvolge altri che noi quattro, quindi non mi pongo proprio il problema. E di solito andiamo in orari strani, quindi non disturbiamo nemmeno molti altri clienti, e essendo abituate, le marmocchie se la cavano piuttosto bene (anche noi con intrattenimenti vari, appena si arriva si ordina per loro e poi si cerca di essere rapidi e poi "togliere il disturbo" - mancia al cameriere SEMPRE! :D ).

A casa degli altri, o a cena fuori con altri, e' ovviamente un po' diverso... La prima volta che mi e' capitato e ho chiesto se potevo portare Emma, veramente ci sono rimasta un po' male quando mi hanno detto di no. Ma mi sono organizzata e l'ho lasciata a casa, oppure non sarei andata affatto. In quella circostanza ho capito che in effetti il mio piccolo tesoro poteva non essere altrettanto tesoro per il resto del mondo ;) e soprattutto, che ognuno a casa sua fa quello che vuole!

Annaexpat
Redazione di Expatclic.com
annaexpat@expatclic.com

USA (CO) 2007 - today
Sostieni Expatclic
Visita il nostro Sportello Espatrio!
0

#5 User is offline   Annaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Administrators
  • Posts: 1,639
  • Joined: 14-February 08
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 08 November 2012 - 12:23 PM

Camilla, per lasciarli a casa da soli credo che dobbiamo aspettare ancora un po' :rolleyes:

Qui in Colorado non è specificato esplicitamente dalla legge, ma in genere i bambini sotto i 12 anni se lasciati a casa da soli possono essere considerati abbandonati. Credo che dipenda da molti fattori, soprattutto la maturita' del bambino, oltre al posto in cui sei.

Annaexpat
Redazione di Expatclic.com
annaexpat@expatclic.com

USA (CO) 2007 - today
Sostieni Expatclic
Visita il nostro Sportello Espatrio!
0

#6 User is offline   Camilla 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 411
  • Joined: 22-July 10
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 08 November 2012 - 03:07 PM

12 anni? Orpo... spero il mio sia indipendente un po' prima, sinceramente. Per ora lo lascio a casa delle mezzorette a titolo di allenamento, per andare a fare la spesa o cose simili, previe duecentomila raccomandazioni, pero' si', piu' a lungo non mi azzarderei...
0

#7 User is offline   lapins 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 152
  • Joined: 09-April 10
  • Gender:Female

Posted 08 November 2012 - 03:07 PM

Ciao a tutte :)
A noi da quando abbiamo Diego ci invitano poco, avendo anche casa nuova, recentemente siamo sempre noi ad invitare ehehehe
scherzi a parte :P noi cerchiamo di fare in funzione di chi ci invita (se hanno figli o no) e dell'ora, cercando di non massacrarci per un'uscita.
Dublin (Ireland) 2005 - 2007
Montpellier (France) 2008 - today
0

#8 Guest_Erikaexpat_Invité

  • Group: Invités

Posted 08 November 2012 - 06:02 PM

Dipende. Cene cosiddette di famiglia, ok bimbi. Cene tra adulti, assolutamente bimbi no.
Anche le mie sono due angeli ma una mamma è sempre in allerta quindi tra una conversazione e un bicchiere di vino lo sguardo controlla sempre la prole.. e poi la mia grande ha ormai l'età per ascoltare e poi fare domande imbarazzanti (!) e la piccola parla, chiede, domanda, tiene banco e in genere nel momento clou della serata.... Deve fare la cacca!!! A volte è bello regalarsi qualche ora parlando tra adulti, senza interferenze.... Quindi io sono abbastanza serena e le lascio a casa.
Peró...
Perchè c'è un peró...
Io ho iniziato a sperimentare a casa mia la cena adulta...con figli: le famiglie arrivano al completo, poi i bambini vanno in un'altra stanza con baby sitter! Televisione, giochi, colori, finger food. Pare che la cosa funzioni: la nanny supervisiona, i bimbi passano una serata in compagnia, i grandi anche :)))
0

#9 User is offline   Giuliettaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Equipe ExpatClic italiana
  • Posts: 1,912
  • Joined: 19-September 06
  • Gender:Female
  • Location:Los altos CA
  • F/M:Female

Posted 08 November 2012 - 11:09 PM

e' il mio post questo Claudia!! io per principio mi sono sempre mossa la sera senza figli, a meno che fosse richiesto e sottolineato tre volte di portarli, la setssa cosa vale a casa, non lo specifico quasi mai perche' e cosi ed in generale almeno in Frnacia la gente si muove senza figli la sera....
ma gli italiani mi sembrano abbiano la tendenza a fare piu cose con i bambini e meno tra adulti, noi in questo siamo stranieri!! abbiamo sempre investito in baby sitter per aver un momento da adulti tra adulti e siamo stati felici di farlo (adesso siamo felici che si guardino da sole!!)
Penso personalmente che ci siano cose da fare con i bambini, i pic nic, le merande, i pranzi della domenica, e cosa da fare senza come le uscite tra adulti...
credo comunque che sia culturale, all'estero si e' molto piu aperti al lasciare i bambini ad un'estraneo mentre in italia mi sembra che sia ancora una cosa eccezionale, forse propiro per questa nostra concezione di cellula famigliare... mah io comunque gia da piccola ero sempre lasciata a casa la sera con simpatiche baby sitter e a volte con il nonno (e li era festa grande, con TV fino a tardi, con il nonno non con le baby)
Comunque aquando ho fatto la mia festa di partenza dalla Francia e non avevo precisoto che fosse tra adulti, mi e' cascata la mascella quando ho visto gente arrivare con tre marmocchi al seguito anche perche' de ogni coppia se ne porta dietro 3/4 diventa francamente ingestibile!
Giuliettaexpat
Redazione di Expatclic.com
giuliettaexpat@expatclic.com

Francia, Giappone, India, Francia, San Francisco Bay Area California USA
Sostieni Expatclic
Visita il nostro Sportello Espatrio!



Seguite le nostre avventure su http://icerrutiinindia.blogspot.com/
Il mio sito personale: http://www.racontemoiunehistoire.com
0

#10 User is offline   Giuliettaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Equipe ExpatClic italiana
  • Posts: 1,912
  • Joined: 19-September 06
  • Gender:Female
  • Location:Los altos CA
  • F/M:Female

Posted 09 November 2012 - 06:35 PM

Camila rispondo alla tua domanda: credo che il lascirli da soli dipenda da vari fattori, la maturita' del bambino, il posto in cui vivi, il lasciarli soli mezz'ora al pomeriggio o la sera per 4 ore di fila....
in Paesi ad esempio a rischio sismico come il Giappone la cosa era delicata, anche lasciare un decenne per mezz'ora poteva diventare complicato in caso di terremoto...
In francia al pomeriggio per andare a fare delle compere in fretta Camilla stava anche sola a 9 anni, quindi l'anno scorso, la sera doveva esserci la piu' grande che baby sittera le sue sorelle da un paio d'anni ormai.
Qui in California la stessa cosa, la piu piccola ha quasi 11 anni, sta sola se devo andare da qulache parte il pomeriggio ma mai la sera, ci devono essere le sorelle piu grande, o anche solo la quasi tredicenne. Ovviamente qui abbiamo fatto un ripassino del cosa fare in caso di terremoto... non si sa mai!
Giuliettaexpat
Redazione di Expatclic.com
giuliettaexpat@expatclic.com

Francia, Giappone, India, Francia, San Francisco Bay Area California USA
Sostieni Expatclic
Visita il nostro Sportello Espatrio!



Seguite le nostre avventure su http://icerrutiinindia.blogspot.com/
Il mio sito personale: http://www.racontemoiunehistoire.com
0

#11 User is offline   Annaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Administrators
  • Posts: 1,639
  • Joined: 14-February 08
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 09 November 2012 - 07:59 PM

Si', Giulietta, per lasciarli da soli a casa bisogna prendere in considerazione un po' di cose... anche se francamente, 12 anni mi sembrano davvero tantini. Non che i dodicenni siano le persone piu' responsabili del mondo, probabilmente ;) ma credo anche che dare un po' di spazio e insegnare ai bambini a "gestirsi" - nei loro limiti! non sia affatto male. Quando imparano, se no??

D'altra parte, qui siamo anche nel paese in cui per togliere il pannolino ai bambini l'idea e' che te lo debbano chiedere loro... :wacko:

Annaexpat
Redazione di Expatclic.com
annaexpat@expatclic.com

USA (CO) 2007 - today
Sostieni Expatclic
Visita il nostro Sportello Espatrio!
0

#12 User is offline   Giuliettaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Equipe ExpatClic italiana
  • Posts: 1,912
  • Joined: 19-September 06
  • Gender:Female
  • Location:Los altos CA
  • F/M:Female

Posted 10 November 2012 - 02:27 AM

poi comunque ci puo' essere un 12 enne super maturo e uno invece irresponsabile, cosi come un decenne che si mangia in insalata un ventenne!! Ad esempio quando prendevo baby sitter abbaimo sempre detto non piu piccoli dei 15 anni, e adesso e' l'eta in cui la mia grande incomincia a fare del baby sitting al di fuori delle sue sorelle., direi che e' un eta' giusta dove globalmente sono responsabili, ovviamente per occuparsi dei bambini degli altri, si se stessi trovo anch'io che 12 anni siano tantini, cavolo allora non puoi nenche uscire a comperare il pane senza portarti dietro tutta una truppa!
ma l'America e' il paese degli eccessi.... anche perche' il processo e' talmente facile che tutti, stato compreso, si tutelano.... poi pero' a 15 anni e mezzo possono incominciare a guidare :blink: :blink: :blink: mah...
Giuliettaexpat
Redazione di Expatclic.com
giuliettaexpat@expatclic.com

Francia, Giappone, India, Francia, San Francisco Bay Area California USA
Sostieni Expatclic
Visita il nostro Sportello Espatrio!



Seguite le nostre avventure su http://icerrutiinindia.blogspot.com/
Il mio sito personale: http://www.racontemoiunehistoire.com
0

Share this topic:


Page 1 of 1
  • You cannot start a new topic
  • You cannot reply to this topic

1 User(s) are reading this topic
0 members, 1 guests, 0 anonymous users