ExpatClic Forums: libri in italiano per stranieri - ExpatClic Forums

Jump to content

Page 1 of 1
  • You cannot start a new topic
  • You cannot reply to this topic

libri in italiano per stranieri

#1 User is offline   scatu 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 96
  • Joined: 03-June 08
  • Gender:Male
  • F/M:Female

Posted 20 April 2009 - 03:24 PM

Carissime,

come forse qualcuna di voi sa giÓ, scrivo da Zurigo, vivo qui da circa 4.5 anni e da 1.5 impartisco lezioni di italiano.

All'inizio quella di insegnare l'italiano Ŕ nata come un'attivitÓ per occupare qualche ora durante il giorno, considerato che purtroppo non riesco a trovare lavoro. Adesso con il trascorrere dei mesi Ŕ diventata la mia attivitÓ principale, ho scoperto, con mia grande sorpresa, quanto piaccia l'Italia e la nostra italianitÓ.

Non avrei mai potuto immaginarlo ma Ŕ un'attivitÓ che mi sta dando tante piccole soddisfazioni. Mi piace tantissimo!!!

Molti dei miei stuenti sono neofita, per cui trovare libri (letture facili) da leggere non Ŕ un problema.
Tanti di loro perˇ hanno un buon livello di conoscenza della lingua italiana, durante le lezioni leggiamo molti articoli sull'italia o anche libri pi˙ impegnativi.

E qui arriva la mia richiesta di aiuto...

Dopo aver letto:
I promessi sposi ed. Cideb (lettura facilitata per gli stranieri-imparare leggendo)
Seta di Baricco ed. Reclam (versione integrale con trad. in tedesco dei vocaboli pi˙ difficili)
Io non ho paura ed. Reclam (versione integrale con trad. in tedesco dei vocaboli pi˙ difficili)

non so cosa altro fargli leggere.

Avrei pensato a "Mal di pietre" di Milena Augus...
cosa ne pensate? cosa mi suggerite?

Ho letto diversi topic su expat e molte di noi si dedicano all'insegnamento, mi piacerebbe unire le forze e condividere questa bella esperienza!!!





La vera felicitÓ Ŕ la pace con se stessi e per averla non bisogna tradire la propria natura. (Mario Monicelli)
0

#2 User is offline   Fiordaliso 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 732
  • Joined: 14-May 08
  • Gender:Female
  • Location:Inghilterra (East Midlands)
  • F/M:Female

Posted 20 April 2009 - 09:29 PM

Urka Scatu, ma i tuoi studenti son dei geni!! Io per ora ho avuto una serie di Beginners e solo l'anno scorso ho avuto una classe di Improvers and una di Intermediates. Con loro ho visto articoli di giornale, riviste, una canzone strofa per strofa (Torpedo blu laugh.gif ), fiastrocche, e lezioni su diversi libri di Italiano per stranieri. Ma come hai fatto coi libri? Ognuno aveva il suo libro? Qui trovo pochissimo di Italiano in biblio e sicuramente non ci sono i libri che hai usato tu. Se voglio introdurre dei nuovi libri, i miei me li devo comprare e per ora cerco di andare avanti con quello che ho.

Mi dispiace di non poterti essere piu' utile di cosi'...


Laura

Bielefeld (1996-1997), Berlin (1998-1999 e 2001-2002), Wolverhampton (2002-2004), Lincoln (2004-?)
0

#3 User is offline   Giuliettaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Equipe ExpatClic italiana
  • Posts: 1,912
  • Joined: 19-September 06
  • Gender:Female
  • Location:Los altos CA
  • F/M:Female

Posted 21 April 2009 - 02:31 AM

Ma engli anni ho fatto fare molte letture guidate, l'anno scorso alle mie giapponesi a tokyo dopo la lettura di C'era due volte il barone Lamberto di Rodari, che e' piaciuto molto e' facile e divertente, abbiamo letto la testa tra le nuvole di Susanna Tamaro e cuore di panna di De Carlo...
molto spesso pero' mi sono resa conto che il libro sia si interessante ma nn avendo tutti lo stesso livello per qualcuno puo' essere piu' faticoso e demotivare, allora ho spesso molto lavorato su grossi articoli di giornale o reportage di riviste.... il vocabolario e' "intenso" e ci sono spunti per la conversazione
Giuliettaexpat
Redazione di Expatclic.com
giuliettaexpat@expatclic.com

Francia, Giappone, India, Francia, San Francisco Bay Area California USA
Sostieni Expatclic
Visita il nostro Sportello Espatrio!



Seguite le nostre avventure su http://icerrutiinindia.blogspot.com/
Il mio sito personale: http://www.racontemoiunehistoire.com
0

#4 User is offline   Silviaex 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 2,197
  • Joined: 06-December 06
  • Gender:Female
  • Location:Berlin, Germany
  • F/M:Female

Posted 21 April 2009 - 07:35 AM

Si, anche io come Giulietta ho spesso preferito lavorare su articoloni di riviste - meglio poi se articoli sulle nostre stelle del calcio, le loro innamorate... o sui cantanti italiani.. sempre un successone e discussioni animatissime biggrin.gif !

Come libri ho spesso usato Lessico Familiare, che e' si un po' 'antico' in quanto alla lingua ma e' anche divertente ed educativo. Non so voi, ma i miei studenti (in Armenia e nei Balcani) hanno sempre guardato all'Italia con amore ma anche con tanta... ignoranza storica cosi' che spesso mi sono ritrovata ad insegnare l'italiano e nel frattempo a dare loro classi di storia economica e geografia.. rolleyes.gif Del resto sono convinta che non si puo' amare (ed imparare) una lingua senza conoscere la storia e la cultura del popolo che quella lingua la parla, no?

Silviaexpat
Redazione di Expatclic.com
silviaexpat@expatclic.com

Personal blog: http://silviadelogu.wordpress.com
1992-93: Siria / 1995-98: Pakistan / 1998-99: India / 1999-00: Germany / 2000-02: Armenia / 2002-05: Pakistan / 2006-2008: Macedonia / 2009: Sudan / 2010: Tanzania / 2011: Berlin, Germany
Sostieni Expatclic
Visita il nostro Sportello Espatrio!
0

#5 User is offline   Giuliettaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Equipe ExpatClic italiana
  • Posts: 1,912
  • Joined: 19-September 06
  • Gender:Female
  • Location:Los altos CA
  • F/M:Female

Posted 21 April 2009 - 08:28 AM

io con i miei allievi un po' piu' avanzati, in Francia diversi anni fa, avevo preparato un corso di 45 ore come una specie di viaggio attraverso le citta' italiane, la loro storia, letteratura, musica, cucina, cultura.
Devo dire che il risultato era stato molto apprezzato. Eravamo partiti da Torino per scendere fino in sicilia, di ogni citta' o regione prendevo un paio di autori,e quindi degli estratti dei loro libri, degli articoli di giornale magari a sfondo turistico, un musicista facendo ascoltare delle canzoni , delle ricette tipiche, parlavo della citta' storicamente e dal punto di vista architettonico
Certo il lavoro era stato enorme!
Giuliettaexpat
Redazione di Expatclic.com
giuliettaexpat@expatclic.com

Francia, Giappone, India, Francia, San Francisco Bay Area California USA
Sostieni Expatclic
Visita il nostro Sportello Espatrio!



Seguite le nostre avventure su http://icerrutiinindia.blogspot.com/
Il mio sito personale: http://www.racontemoiunehistoire.com
0

#6 User is offline   scatu 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 96
  • Joined: 03-June 08
  • Gender:Male
  • F/M:Female

Posted 21 April 2009 - 08:48 AM

Grazie a tutte per gli spunti!!!

vorrei precisare che ho circa una ventina di persone, ma con la maggior parte di loro faccio lezioni private (one to one tanto per intenderci) biggrin.gif

Non so se siano dei geni o cosa, certo Ŕ che 5 sono veramente bravi e il merito non Ŕ assolutamente mio tongue.gif
Li ho trovati cosÝ "belli e fatti" tongue.gif

A parte gli scherzi queste persone parlano un buon italiano, non sono interessati a fare esami ecc. amano semplicemente il nostro paese, la nostra cultura. Io mi limito ad indirizzarli su determinati argomenti, di cultura generale, e poi se ne discute insieme... Sono persone che hanno giÓ un'ottima cultura di base, per cui le lezioni sono veramente interessanti anche per me!!!

Giulietta quello di fare un viaggio virtuale in Italia mi sembra un'ottima idea...
La vera felicitÓ Ŕ la pace con se stessi e per averla non bisogna tradire la propria natura. (Mario Monicelli)
0

#7 User is offline   CRISRAV 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 773
  • Joined: 20-May 08
  • Gender:Female
  • Location:Milano ex Cape Town
  • F/M:Female

Posted 21 April 2009 - 01:00 PM

Scatu ho girato il tuo messaggio a mia sorella che ha insegnato italiano per 10 anni all'universitÓ di Canberra (AUS).
Ricordo che si faceva registrare molti programmi radiofonici da mio fratello e mio padre le mandava tantissimi articoli di giornale. Non so per˛ che letture proponeva. Spero che mi risponda.....
Cristina

Posted Image
vuvuzelasmiley
0

#8 User is offline   vale8 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 381
  • Joined: 04-January 08
  • Gender:Male

Posted 21 April 2009 - 01:12 PM

ciao scatu!
ma son davvero dei grandi i tuoi allievi!!
uno dei miei leggeva di sua sponte ungaretti, ma non ci capiva 'na mazza e ogni volta arrivava con mille domande (che soddisfazioni...l'unico per˛ tongue.gif !!).
Un libro facile che spesso ho fatto leggere Ŕ novecento di baricco, o l'intramontabile calvino.
Poi articoli vari presi da ADESSO, la rivista apposita che offre sempre spunti molto interessanti e di solito gli studenti apprezzano (e poi ha le parole pi¨ difficili giÓ tradotte in tedesco).
Per avere altre idee puoi farti un giro alla libreria romanica in bellevue a zurigo, anche se che probabilmente giÓ la conosci.
Altra cosa, io facevo ascoltar canzoni e analizzar il testo..ce ne son davvero di ogni livello e per tutti i gusti!!

Senti, io pensavo (ma ancora non son certissima) di far un salto a zurigo venerdý, che dici: magari ci incontriamo?

ciao ciao
vale

This post has been edited by vale8: 21 April 2009 - 01:22 PM

0

#9 User is offline   scatu 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 96
  • Joined: 03-June 08
  • Gender:Male
  • F/M:Female

Posted 22 April 2009 - 05:02 AM

QUOTE (CRISRAV @ 21.04.2009 Ó 15:00) <{POST_SNAPBACK}>
Scatu ho girato il tuo messaggio a mia sorella che ha insegnato italiano per 10 anni all'universitÓ di Canberra (AUS).


Grazie mille!!!


Suggerimento di Titoli di libri cosÝ come articoli da mandarmi sono apprezzatissimi!!!

Auguro a tutte voi Buona giornata!


La vera felicitÓ Ŕ la pace con se stessi e per averla non bisogna tradire la propria natura. (Mario Monicelli)
0

#10 User is offline   CRISRAV 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 773
  • Joined: 20-May 08
  • Gender:Female
  • Location:Milano ex Cape Town
  • F/M:Female

Posted 22 April 2009 - 12:46 PM

ecco mia sorella mi ha risposto con questi suggerimenti

La Agus va bene, ma ogni tanto infila parole sarde.
Poi ci sono anche i romanzi di: Gianrico Carofiglio
Enrico Brizzi (scrive in modo giovanile e vivace): Jack Frusciante Ŕ uscito dal gruppo, Bastogne.
Susanna Bertola
Margherita Oggiero, La collega tatuata
Paola Mastrocola (diversi libri, ma non ne ho letto nessuno).
Carlo Lucarelli
Nicola Ammanniti

I titoli e i riassunti li trova su IBS o su BOL.
Cristina

Posted Image
vuvuzelasmiley
0

#11 User is offline   scatu 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 96
  • Joined: 03-June 08
  • Gender:Male
  • F/M:Female

Posted 24 April 2009 - 05:37 AM

Grazie, Cris e ringrazia anche tua sorella.

Effettivamente Carofiglio Ŕ un ottimo suggerimento, l'avvocato Guerriero Ŕ simpatico e i libri sono scritti in maniera molto semplice...

Buona giornata!!!!
La vera felicitÓ Ŕ la pace con se stessi e per averla non bisogna tradire la propria natura. (Mario Monicelli)
0

Share this topic:


Page 1 of 1
  • You cannot start a new topic
  • You cannot reply to this topic

1 User(s) are reading this topic
0 members, 1 guests, 0 anonymous users