ExpatClic Forums: Parliamo di libri 2011 - ExpatClic Forums

Jump to content

  • 2 Pages +
  • 1
  • 2
  • You cannot start a new topic
  • You cannot reply to this topic

Parliamo di libri 2011

#1 User is offline   Claudiaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Administrators
  • Posts: 6,906
  • Joined: 10-March 04
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 05 January 2011 - 03:30 PM

Ragazze, buon anno nuovo di intense e avvincenti letture :sorcerer:

Comincio io:

qualcuna di voi ha letto Amabili resti di Alice Sebold? Io l'ho cominciato due giorni fa, e all'inizio non ce la facevo ad andare avanti. Era durissimo. Ho resistito alle prime pagine perchŔ avevo letto commenti entusiasti, e devo dire che superate quelle diventa avvincente e meno pesante. Ma all'inizio giuro che mi ha fatto l'impressione di quei libri che quando li leggi ti fan stare talmente male, che non te ne avvicini mai pi¨. Tipo il Rogo di Berlino o La morte non mi ha voluta della Mukagasana. Vi sapr˛ dire i miei pensieri alla fine del libro, ma se qualcuna l'ha letto sarei felice di condividere i sentimenti :blush:

Poi volevo anche chiedervi: avete dei progetti di lettura particolari per quest'anno? Che so, il tomo che volete attaccare da sei anni e che Ŕ ancora lý intonso, un autore/autrice che vi stuzzica da tempo, un genere particolare che volete approfondire :rolleyes: Io quest'anno voglio scoprire Irene Nemirovsky, non ho mai letto nulla di lei, e leggere finalmente Shantaram!

Per finire vi indico, nel caso non l'aveste vista, la mia mini recensione del libro di Anna, Super 8 (una carissima amica dei forum che molte di voi probabilmente non conoscono, ma che le anziane non dimenticano :rolleyes:, che Ŕ una vera perla :flowers:
:flowers:
Claudiaexpat
claudiaexpat@expatclic.com

1989-90: Sudan / 1990-91: Angola / 1992-94 : Guinea-Bissau / 1995-97: Congo / 1999/03: Honduras / 2003-2009 Per˙ / 2010 Gerusalemme
Sostieni Expatclic
Il mio sito web personale
0

#2 User is offline   perlina 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 412
  • Joined: 28-May 08
  • Gender:Female
  • Location:Tripoli (Libia)
  • F/M:Female

Posted 05 January 2011 - 03:56 PM

Anna, eccome se la ricordo e come mi manca la sua sensibilitÓ...Posted Image
La recensione del libro mi attira e incuriosisce parecchio, anche perchŔ vorrei vedere dei figli di espatriati diversi da quelli che conosco io, poco edificanti. Vorrei capire, sentire una voce positiva...

Riguardo al tuo quesito, al momento mi viene in mente che tra i libri che vorrei leggere ci sono alcuni scritti di Alice Miller, pescando un po' a caso tra i suoi. Io resto sempre nella saggistica...
0

#3 User is offline   pinguino 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 1,315
  • Joined: 17-January 07
  • Gender:Female
  • Location:zurich
  • F/M:Female

Posted 05 January 2011 - 04:12 PM

Ho visto la recensione al libro di Anna e appena rifaccio un ordine ad amazon lo metto nel carrello con altri libri cosý non pago le spese di spedizione :whistling:
quest'anno mi sono messa come progetto di leggere tutti o quasi i libri non finiti che ho in casa..sarÓ dura perchŔ ne ho comprati altri nuovi in italia che mi chiamano dal ripiano..leggi me leggi me..che fatica!!
Annalia
Svizzera (Zurigo)- 2006-?

Blog personale: http://tramuccheecio...
Svizzera tedesca: http://incontritaliani.wordpress.com, http://incontritaliani.forumfree.it
0

#4 User is offline   BarbaraA. 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 101
  • Joined: 26-February 08
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 05 January 2011 - 10:39 PM

Claudia, ho letto Amabili Resti parecchi anni fa, un'amica di lettura me lo conisiglio' talmente tanto che alla fine dovetti cedere, anche se controvoglia :( Il libro mi e' piaciuto moltissimo e, tutto sommato, non l'ho trovato cosi devastante come avevo immaginato. Ti lascio leggere e poi ne riparliamo, se vuoi.

Di Irene Nemirovski ho letto Suite Francaise, comprato appena uscito in un negozietto di libri a Parigi, sotto suggerimento della ragazza nel negozio. Una meraviglia. Lo consiglio vivamente!

Ho cominciato l'anno con un viaggio nel Mar Glaciale Artico nel 19esimo secolo, The Voyage of the Narwhal. Per quelle come me, amanti dei romanzi storici e viaggi, una vera chicca :)

Il prossimo sara' Half of a Yellow Sun, di una bravissima scrittrice Nigeriana, Chimamanda Ngozi Adichie.
0

#5 User is offline   Claudiaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Administrators
  • Posts: 6,906
  • Joined: 10-March 04
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 06 January 2011 - 02:31 PM

UHUHU, io Half of a Yellow Sun l'ho letteralmente A D O R A T O :w00t: :w00t:

Ti invidio Barbara, che l'hai tutto davanti a te da gustare :rolleyes: :rolleyes:

Claudiaexpat
claudiaexpat@expatclic.com

1989-90: Sudan / 1990-91: Angola / 1992-94 : Guinea-Bissau / 1995-97: Congo / 1999/03: Honduras / 2003-2009 Per˙ / 2010 Gerusalemme
Sostieni Expatclic
Il mio sito web personale
0

#6 User is offline   lapins 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 152
  • Joined: 09-April 10
  • Gender:Female

Posted 06 January 2011 - 02:53 PM

Amabili resti e' nella mia wishlist Amazon da qualche tempo ;) magari aspetto che finisci di leggerlo Claudia per convincermi ad acquistarlo.

In questo momento sto leggendo 'La Voleuse de Livres' ('La bambina che salvava i libri' in italiano), ma sto andando mooolto a rilento, spero in questo weekend in montagna per recuperarne un po' la lettura :)
E' il primo libro che leggo con ambientazione durante la Seconda Guerra Mondiale, ma anche il primo libro dove la narratrice e' la Morte :ph34r:

A proposito di nuove ambientazioni e 'progetti di lettura' per quest'anno invece, vorrei leggere qualcosa sul Catarismo ed in particolar modo con ambientazione nella mia regione adottiva, la Linguadoca-Rossiglione. :wub:
C'e' parecchio da leggere su Carcassonne e Rennes-le-ChÔteau di Catari, Templari e Sacri Graal... ed io adoro leggere di posti che ho gia' visitato o che sogno di visitare :wub: :wub:
Dublin (Ireland) 2005 - 2007
Montpellier (France) 2008 - today
0

#7 User is offline   CRISRAV 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 773
  • Joined: 20-May 08
  • Gender:Female
  • Location:Milano ex Cape Town
  • F/M:Female

Posted 06 January 2011 - 05:25 PM

di Irene Nemirovski ho letto quasi tutto, quello che mi manca è lì sulla libreria pronto da leggere. Mi piace moltissimo.
Se Half of a Yellow Sun non è troppo difficile in inglese me lo comprerò qui. Mi piace molto leggere autori africani.

This post has been edited by CRISRAV: 06 January 2011 - 05:25 PM

Cristina

Posted Image
vuvuzelasmiley
0

#8 User is offline   selena 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 539
  • Joined: 01-January 08
  • Gender:Female
  • Location:Nerja, Spain
  • Interests:fotografia, cucina, viaggi, libri, letteratura sudamericana e giapponese, lingue
  • F/M:Female

Posted 06 January 2011 - 09:55 PM

ho letto La bambina che salvava i libri l'anno scorso, all'inizioa rilento, poi si fa pi˙ interessante, e alla fine, beh, ti rimane dentro quel qualcosa che a distanza di un anno ancora ci penso a quel libro.

io aspetto da amazon Quello che le mamme non dicono, visto che seguo il blog e son curiosa di leggere il libro, e Venuto al mondo, di cui non so che aspettarmi, vedremo.

qualcuna ha letto libri di erri de luca? non ricordo se nel passato ne avete parlato, cercando su amazon ho visto che Ú prolifico, ma non sˇ se rischiare con questo scrittore.

Ultimamente ero impegnata in libri...emmm, di autoaiuta, nel senso che cercavo aiuto per il pupo che fa fatica a dormire, e cosÝ mi son letta tutto ciˇ che trovavo, comprato in negozio, prestato, e soprattutto comprato nel negozio inglese di seconda mano. Come Carlos Gonzalez, Tracy Hogg, Estivill (questo me l'hanno inviato!), e insomma....che dire...continuo a leggere nei momenti di pausa, ossia mentre mangio, o quando vado in bagno!!!

Ultimo libro letto quello di Banana Yoshimoto, Un viaggio chiamato vita, e devo dirlo, sembra un libricino cosÝ, senza spina dorsale, insipido, perˇ alla fine Banana riesce sempre a dire grandi veritß, facendomi pensare che nelle sue semplici parole ci son tanti miei pensieri!
Espa˝a: 2004-hoy

Visita mi Fotoblog
0

#9 User is offline   BarbaraA. 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 101
  • Joined: 26-February 08
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 06 January 2011 - 10:36 PM

Ho scelto Half of a Yellow Sun come libro per il mio book club, sono contenta di sapere che ti e' piaciuto, Claudia. Ne discuteremo a febbraio, spero che abbia successo!
Cris, non sono sicura se sia scritto in un inglese facile ma il primo libro di Chimamanda Ngozi Adichie, Purple Hibiscus, e' scritto in maniera molto semplice ed e' piuttosto corto, a me e' piaciuto moltissimo. Provalo, sono sicura che riuscirai a leggerlo senza troppa fatica.

Ho letto La bambina che salvava i libri tutto di un fiato, per me un gran bel libro. L'autore e' un australiano e ho addirittura pensato di usarlo come il mio libro per la ronda!
0

#10 User is offline   Claudiaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Administrators
  • Posts: 6,906
  • Joined: 10-March 04
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 07 January 2011 - 05:40 AM

Uhuhuh che belli i bookclub, anch'io qui a Gerusalemme partecipo a uno :rolleyes: :rolleyes:
Anzi, giÓ che ci siamo, datemi un consiglio: io e una mia amica italiana dobbiamo proporre un libro di autore/autrice italiani, lei vorrebbe un De Carlo, che a me per˛ in alcuni scritti soprattutto sta un po' sul gozzo, pur riconoscendone le doti di narratore e di "sondaggio" dell'animo umano. Voi chi proporreste di italiano/a (Ŕ un gruppo quasi tutto di donne, quindi una scrittrice non sarebbe male)? Io pensavo tipo a Dacia Maraini....? Vi vengono idee?

Claudiaexpat
claudiaexpat@expatclic.com

1989-90: Sudan / 1990-91: Angola / 1992-94 : Guinea-Bissau / 1995-97: Congo / 1999/03: Honduras / 2003-2009 Per˙ / 2010 Gerusalemme
Sostieni Expatclic
Il mio sito web personale
0

#11 User is offline   pinguino 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 1,315
  • Joined: 17-January 07
  • Gender:Female
  • Location:zurich
  • F/M:Female

Posted 07 January 2011 - 07:05 AM

A me come italiane piace molto la Parrella info
io ne ho letti due e mi sono piaciuti, ecco lo lo spazio bianco forse per l'argomento trattato non Ŕ proprio divertente ma mosca piu' balena Ŕ una serie di racconti ambientati a Napoli molto belli, pensa che l'avevo comprato in italia e l'ho trovato anche in una libreria svizzera tra i libri italiani :D
La Maraini mi piace ma non tutti i suoi libri, la lunga vita di marianna ucria rimane pero' uno di quelli che ho letto piu' volentieri.
De Carlo non piace neanche a me, ho letto i suoi libri, scorrono veloci ma non so come spiegarlo alla fine mi lasciano con un senso di falso e non vissuto..che non Ŕ normale in un libro secondo me, ma Ŕ la mia opinione..so che piace molto :rolleyes:
Annalia
Svizzera (Zurigo)- 2006-?

Blog personale: http://tramuccheecio...
Svizzera tedesca: http://incontritaliani.wordpress.com, http://incontritaliani.forumfree.it
0

#12 User is offline   BarbaraA. 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 101
  • Joined: 26-February 08
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 07 January 2011 - 09:16 AM

Io avevo proposto Se questo e' un uomo di Primo Levi ed aveva stimolato una bella discussione anche se era risulato un po' troppo triste. Purtroppo qui in Australia si tende sempre a non toccare tasti troppo dolenti :blush:
Un giorno o l'altro, per rimanere su temi leggeri, mi piacerebbe suggerire Gomorra, ma non ho ancora avuto il coraggio! Penso lascero' passare ancora qualche turno ;)

Grazie per il suggerimento Pinguino, metto subito la Parella nella mia lista di italiani da leggere presto :)
0

#13 User is offline   Aleexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 1,168
  • Joined: 01-April 06
  • Gender:Female
  • Location:Perth - WA
  • F/M:Female

Posted 07 January 2011 - 12:31 PM

Intervengo poco su questo topic ma vi leggo che e' una bellezza! :wub:

Quote

La Maraini mi piace ma non tutti i suoi libri, la lunga vita di marianna ucria rimane pero' uno di quelli che ho letto piu' volentieri.
..mi accodo ad Annalia, e' un libro super-raffinato secondo me, l'ho letto un sacco di volte com si rivede un bel film!

Di De Carlo, li ho letti tutti, ma, se devo essere sincera, l'unico che mi e' rimasto (anche sugli scaffali :blush: ) e' Due di due.

Quote

Ho letto La bambina che salvava i libri tutto di un fiato, per me un gran bel libro. L'autore e' un australiano e ho addirittura pensato di usarlo come il mio libro per la ronda!
Segnato: grazie Barbara!!!

Io ho appena finito, da bella ritardataria quale sono sulla data di pubblicazione dei libri, Mondo senza fine di Ken Follet: un mattoncino di piu' di 1330 pagine che ho amato da matti. E' lo so, lo ammetto: adoro il Follet!!! :blush: E adesso che l'ho finito...mi dispiace quasi....anche se sul comodino ho il Commissario Wallander che mi aspetta (eh...la Claudia mi ha contagiato e ora sono divenatata Mankell-addicted!!! :D ).

Ma anche a voi capita di avere difficolta' a cominciare una nuova lettura quando l'ultima 'e stata cosi' coinvolgente???? :blink:
Aleexpat
Redazione di Expatclic.com
aleexpat@expatclic.com
2001-2004: Olanda/ 2005-2006: Emirati Arabi/ 2007-...: Western Australia
0

#14 User is offline   pinguino 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 1,315
  • Joined: 17-January 07
  • Gender:Female
  • Location:zurich
  • F/M:Female

Posted 07 January 2011 - 12:36 PM

ma toglietemi una curiositÓ questi club del libro in che lingua sono? no solo per capire se i libri da consigliarvi devono essere tradotti in italiano..
a tutti gli stranieri che conosco che vogliono leggere autori italiani consiglio sempre calvino, in particolare la trilogia del barone rampante, visconte dimezzato e cavaliere inesistente..mi piace molto il fatto che i libri di calvino, in particolare questi tre, possano essere letti con differenti chiavi di lettura. un altro libro, sempre suo, che mi ha fatto molto riflettere, uscito postumo: Lezioni americane. Sei proposte per il nuovo millennio
Annalia
Svizzera (Zurigo)- 2006-?

Blog personale: http://tramuccheecio...
Svizzera tedesca: http://incontritaliani.wordpress.com, http://incontritaliani.forumfree.it
0

#15 User is offline   CRISRAV 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 773
  • Joined: 20-May 08
  • Gender:Female
  • Location:Milano ex Cape Town
  • F/M:Female

Posted 07 January 2011 - 03:42 PM

e... qualche cosa di leggero come la Stefania Bertola, per fare quattro risate?
a neve ferma
Forse Ŕ troppo leggero. Non so che tipo di club del libro sia e se la Bertola sia tradotta.
Cristina

Posted Image
vuvuzelasmiley
0

#16 User is offline   pinguino 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 1,315
  • Joined: 17-January 07
  • Gender:Female
  • Location:zurich
  • F/M:Female

Posted 07 January 2011 - 04:27 PM

Quote

Ma anche a voi capita di avere difficolta' a cominciare una nuova lettura quando l'ultima 'e stata cosi' coinvolgente????

a me capita spesso, la paura di imbattermi in una ciofeca di libro Ŕ sempre dietro l'angolo e io di solito non cedo e lo leggo fino alla fine..da brava masochista :angry:
Annalia
Svizzera (Zurigo)- 2006-?

Blog personale: http://tramuccheecio...
Svizzera tedesca: http://incontritaliani.wordpress.com, http://incontritaliani.forumfree.it
0

#17 User is offline   chiarapavesi 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 236
  • Joined: 01-May 09
  • Gender:Female
  • Location:Inverurie (Aberdeenshire) UK
  • Interests:famiglia, bambini, amici per il mondo, fotografia,cucina, libri...
  • F/M:Female

Posted 07 January 2011 - 05:54 PM

 Aleexpat, on 07 January 2011 - 12:31 PM, said:



Io ho appena finito, da bella ritardataria quale sono sulla data di pubblicazione dei libri, Mondo senza fine di Ken Follet: un mattoncino di piu' di 1330 pagine che ho amato da matti. E' lo so, lo ammetto: adoro il Follet!!! :blush: E adesso che l'ho finito...mi dispiace quasi....


Ecco un libro che ho nella libreria da un po' di tempo... diciamo che ha viaggiato in container tra India, USA e Norvegia e non l'ho ancora affrontato!! Posted Image
Pero' Ale mi incoraggi!! Magari mi ci butto!
Grazie!
New Delhi, India 2007 -2009
Fort Worth, TX, USA 2009 -2010
Stavanger, Norway 2010- 2012

Aberdeenshire, Scozia, UK 2012 ....


0

#18 User is offline   kalante 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 198
  • Joined: 21-May 10
  • Gender:Female
  • Location:Lyon
  • F/M:Female

Posted 08 January 2011 - 08:45 AM

SarÓ che I pilastri della terra Ŕ uno dei miei libri preferiti, ma Mondo senza fine l'ho trovato cosý e cosý, sarÓ che mi sembrava troppo simile al precedente.
Per rimanere in tema Ken Follet, a Natale mi hanno regalato il suo ultimo libo, La caduta dei giganti, e non male. L'ho divorato in treno tra Genova e Parigi e penso di portarlo al prossimo bookclub sul tema letteratura e storia (romanzata).

Claudia un autore italiano che mi piace moltissimo Ŕ Stefano Benni e dovrebbe trovarsi in pi¨ lingue.
Lyon 2005/2006
Paris 2008
Dublin 2008/2009
Paris 2009/2011
Lyon 2011 .....



Posted Image
0

#19 User is offline   Giuliettaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Equipe ExpatClic italiana
  • Posts: 1,912
  • Joined: 19-September 06
  • Gender:Female
  • Location:Los altos CA
  • F/M:Female

Posted 08 January 2011 - 02:48 PM

bello un mondo senza fine e anche i pilastri della terra.
Per ridere un po' vi consiglio l'ultimo libro della Littizzetto: i dolori del giovane Walter, troppo divertente!! sara' che a me lei piace un sacco, mi sono fatta delle risate.
Attualmente sto leggendo un libro meraviglioso sull'india, 1200 pagine incredibili in cui mi sono rituffata in questo paese che adoro Shantaram di David Roberts (Silvia lo conosci?)
e poi molto bello con l'avvicinarsi dei 150 anni dell'Unita' d'Italia il libro scritto a due mani da Furttero e Gramellini che ripercorre i 150 anni di unita' d'Italia attraverso 150 avvenimenti che hanno lasciato il segno, dalla prima Fiat, alle figurine del Feroce Saladino, fino al mostro di Firenze, non e' un libro storico e tale non vuole essere, ma uno spaccato su questa nostra Italia sghemba che tra tante polemiche si avvicina a dei festeggiamenti che dovrebbero essere importanti...."La patria bene o male", l'ho consigliato a mia figlia 13enne appassionata di storia e di lettura, penso possa essere interessante per i ragazzi della sua eta', ancor di piu quando vivendo lontani fanno gia' fatica a far propria la cultura italiana presente, figuriamoci la passata!!
Giuliettaexpat
Redazione di Expatclic.com
giuliettaexpat@expatclic.com

Francia, Giappone, India, Francia, San Francisco Bay Area California USA
Sostieni Expatclic
Visita il nostro Sportello Espatrio!



Seguite le nostre avventure su http://icerrutiinindia.blogspot.com/
Il mio sito personale: http://www.racontemoiunehistoire.com
0

#20 User is offline   Claudiaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Administrators
  • Posts: 6,906
  • Joined: 10-March 04
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 10 January 2011 - 07:40 AM

Ragazze,
ho un sacco di cose da dirvi :w00t: :w00t:
Ho finito Amabili resti e mi Ŕ piaciuto molto, anche se io ho sempre qualche problema con i racconti fatti dai morti o con narrazioni che partono dalla vita dopo la morte. Penso che se a scrivere questo libro non fosse stata propria la Sebold (che ha subito uno stupro quando era all'universitÓ), alcune cose non le avrei digerite. Lo consiglio a tutte perchŔ i temi che tocca sono davvero coinvolgenti, e lo fa con una delicatezza e una profonditÓ che sono davvero rare :sorcerer:

Poi volevo ringraziare kalante che mi ha fatto pensare a Benni, che sicuramente sceglier˛ per il bookclub (ho visto che ad esempio Margherita Dolcevita Ŕ tradotto, io non lo conosco, qualcuno di voi l'ha letto?), e Annalia che mi ha fatto conoscere la Parrella, di cui comprer˛ sicuramente qualcosa!

Volevo anche dire che come faccia tu Ale, con tutto l'ambaradan che hai in piedi tra bambini, casa, Expatclic e tutto, ad imbarcarti su un tomo di 1330 pagine, Ŕ uno dei misteri che mi assillano da quando ho letto il tuo post :blink: :P :rolleyes:

Giuli, di Shantaram mi pare avessimo parlato nel 2010 o 2009, Silvia lo conosce e lo adora, Ŕ un libro che Ŕ piaciuto in assoluto a tutte le persone che l'hanno letto, io ce l'ho lý e giuro che quest'anno lo leggo!

Claudiaexpat
claudiaexpat@expatclic.com

1989-90: Sudan / 1990-91: Angola / 1992-94 : Guinea-Bissau / 1995-97: Congo / 1999/03: Honduras / 2003-2009 Per˙ / 2010 Gerusalemme
Sostieni Expatclic
Il mio sito web personale
0

#21 User is offline   pinguino 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 1,315
  • Joined: 17-January 07
  • Gender:Female
  • Location:zurich
  • F/M:Female

Posted 10 January 2011 - 09:11 AM

Margherita Dolcevita l'ho letto, mi Ŕ stato regalato da una amica che ringrazio ancora perchŔ Ŕ un libro molto positivo e divertente..mette di buon umore :D
Libro contro il capitalismo e il culto dell'apparire in maniera ironica, una bella storia insomma..
Annalia
Svizzera (Zurigo)- 2006-?

Blog personale: http://tramuccheecio...
Svizzera tedesca: http://incontritaliani.wordpress.com, http://incontritaliani.forumfree.it
0

#22 User is offline   vale8 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 381
  • Joined: 04-January 08
  • Gender:Male

Posted 11 January 2011 - 08:19 AM

Amabili resti l'avevo divorato, un po' (tanta) ansia la mette, ma a me era piaciuto molto!
Margerita dolcevita gradevolissimo! ANche se io con benni consiglierei Elianto, forse perchŔ ci son affezionata!

Io ho appena finito dei libri carinissimi, tra cui vi consiglio:
Un giorno di David Nicholls, che ho letto d'un fiato anche se son 500 pagine. Son sincera la fine mi ha lasciata un po' cosý, se qualcuno l'ha letto mi dice che ne pensa? Comunque lo consiglio!

l'ultimo ammaniti: IO e te

E Biscotti al malto Fiore per un mondo migliore di Laura Sandi , pi¨ vecchio, ma gradevolissimo, ironico e emozionante insieme. son comunque libri gradevoli e leggeri (anche se con spunti seri) che si leggon in fretta!

Ora son in cerca di nuovi consigli...pure io dopo che leggo libri che mi piacciono poi ho delle fasi di rigetto per quelli meno avvincenti..
0

#23 User is offline   pinguino 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 1,315
  • Joined: 17-January 07
  • Gender:Female
  • Location:zurich
  • F/M:Female

Posted 11 January 2011 - 08:29 AM

Un giorno l'ho letto, mi ha appassionato ma non mi ha convinto. Non saprei neanche spiegare esattamente il perchŔ..so che stanno per fare uscire il film ma allora preferisco dieci inverni che ho appena visto e che Ŕ un po' sulla falsa riga ma parla di argomenti tipo l'universitÓ in italia etc. che sento piu' miei ( ho scoperto che Ŕ anche un libro prima che un film, me l'ero proprio perso!)
Annalia
Svizzera (Zurigo)- 2006-?

Blog personale: http://tramuccheecio...
Svizzera tedesca: http://incontritaliani.wordpress.com, http://incontritaliani.forumfree.it
0

#24 User is offline   Claudiaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Administrators
  • Posts: 6,906
  • Joined: 10-March 04
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 24 January 2011 - 03:25 PM

Gente, ho appena finito un libro meraviglioso che consiglio di cuore: La cittÓ dei ladri, di David Benioff - qualcuna l'ha letto? L'ho divorato, Ŕ davvero bellissimo :sorcerer: :sorcerer:
Claudiaexpat
claudiaexpat@expatclic.com

1989-90: Sudan / 1990-91: Angola / 1992-94 : Guinea-Bissau / 1995-97: Congo / 1999/03: Honduras / 2003-2009 Per˙ / 2010 Gerusalemme
Sostieni Expatclic
Il mio sito web personale
0

#25 User is offline   Aleexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 1,168
  • Joined: 01-April 06
  • Gender:Female
  • Location:Perth - WA
  • F/M:Female

Posted 09 February 2011 - 12:20 PM

Ed io ho appena finito il libro che Claudia mi ha gentilmente donato :wub: Where the roads leads di Jean Calder.
Claudia ha avuto modo di intervistare questa incredibile donna qui.

MI spiace che sia finito, e' un libro che per forza di cose ti sconvolge. Jean Calder e' una donna eccezionale, impossibile non rimanere coinvolte emotivamente leggendo le cose che racconta: rabbia, tristezza, ammirazione...molto di piu!

Ragazze, lo consiglio davvero! Grazie Claudia! ;)
Aleexpat
Redazione di Expatclic.com
aleexpat@expatclic.com
2001-2004: Olanda/ 2005-2006: Emirati Arabi/ 2007-...: Western Australia
0

#26 User is offline   pinguino 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 1,315
  • Joined: 17-January 07
  • Gender:Female
  • Location:zurich
  • F/M:Female

Posted 09 February 2011 - 03:24 PM

consiglio a tutte questo libro, pero' premetto che io ho una passione per i libri di avventura/scientifici, magari non tutti hanno questa passione..
Reif Larsen- La mappa dei miei sogni, traduzione dell'inglese the selected work of T.S.Spivet. Il titolo originale era molto piu' indicato <_<
Devo dire che l'ho comprato affascinata dalla copertina e dal fatto che Stephen King, di cui non apprezzo tutti i libri ma il modo di scrivere si, ha scritto su di lui: i grandi libri sono un dono per i lettori che hanno la fortuna di scovarli. Questo libro è un dono enorme.
Ecco finora per me è stato un dono, sto scoprendo molto sulla vita americana e sull'ovest o West come direbbero gli americani..un libro su una adolescenza speciale e sulle passioni che ci fanno diventare grandi :wub:
Unico neo: ha diverse figure a margine della pagina, cosa molto carina secondo me ma che fa lievitare i costi di stampa quindi non è proprio un libro economico. Pero' vale quello che costa ;)

This post has been edited by pinguino: 09 February 2011 - 03:25 PM

Annalia
Svizzera (Zurigo)- 2006-?

Blog personale: http://tramuccheecio...
Svizzera tedesca: http://incontritaliani.wordpress.com, http://incontritaliani.forumfree.it
0

#27 User is offline   aluccia 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 36
  • Joined: 09-February 11
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 14 February 2011 - 08:32 PM

sono probabilmente fuori tempo massimo per i suggerimenti a claudia, ma perchŔ non proporre i libri della mastrocola? molto lievi ma pieni di significato soprattutto sul tema crescita ed educazione.

Di italiano io ho scoperto da poco Carofiglio, e il suo avvocato Guerrieri Ŕ un p˛ come Montalbano uno dei miei personaggi del cuore! tanto che lo sto centellinando, e l'ultimo che ho preso (ne ha scritti solo 4 su Guerrieri sigh) me lo tengo lý come una bottiglia di vino d'annata da assaporare poco a poco! ;)

Amabili resti l'ho letto e mi Ŕ piaciuto molto, d'altro canto per l'espediente che usa non pu˛ non prenderti (qualcuno ha scritto che Ŕ un libro "furbetto", ma conoscendo la storia dell'autrice non mi sembra una semplice trovata acchiappa lettori).

E "Un giorno"... bellissimo, ma la fine mi ha fatto davvero arrabbiare :P . E la faccenda dei finali diversi qualcuna me la sa spiegare???
"Two one-way tickets and a diamond ring
Hell it don't matter what the rain might bring
When this world treats you hard and cold
I'll stand beside you, we're two for the road" (B. Springsteen)
0

#28 User is offline   pinguino 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 1,315
  • Joined: 17-January 07
  • Gender:Female
  • Location:zurich
  • F/M:Female

Posted 27 May 2011 - 08:41 AM

E' da un po' che non scrivo perché sto leggendo molto, vado per ordine:
Ogni mattina a Jenin di Susan Abukhawa, molto bello ambientato in Palestina, in questo periodo ne sto discutendo anche su un gruppo di anobii divertente come iniziativa!
Si potrebbe prendere come esempio e farlo anche noi sul forum!
Sognando Jane Austen a Baghdad di Bee Rowhlatt e May Witwitt, l'ho scelto per il titolo ma mi ha fatto venire in mente i forum..le due protagoniste si scrivono mail sulle
loro giornate.
Ultimo, e' il caso editoriale di quest'anno ed ero un po' prevenuta ma si legge benissimo: il linguaggio segreto dei fiori di Vanessa Diffenbaugh, ora non riesco più a scegliere
un fiore senza pensare al suo significato. Il libro pero' e' di più, parla di adozione dal punto di vista dell'adottato, la scrittrice e' una mamma adottiva di adolescenti.
Ho dimenticato questo: un filo d'olio di Simonetta Agnello Horby, questo libro e' diverso dai precedenti perché e' una biografia della sua infanzia in Sicilia e ci sono molte
ricette siciliane, alcune fanno venire l'acquolina in bocca. La Horby mi ha sorpreso anche perché ha deciso di pubblicarla con la Sellerio, proprio dopo la morte della sig.ra
Sellerio, un bell'atto d'amore verso la sua Sicilia!

This post has been edited by pinguino: 27 May 2011 - 08:42 AM

Annalia
Svizzera (Zurigo)- 2006-?

Blog personale: http://tramuccheecio...
Svizzera tedesca: http://incontritaliani.wordpress.com, http://incontritaliani.forumfree.it
0

#29 User is offline   Claudiaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Administrators
  • Posts: 6,906
  • Joined: 10-March 04
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 28 May 2011 - 06:03 AM

Interessanti suggerimenti Annalia, grazie :wub:

Di Ogni mattina a Jenin ho sentito parlare molto bene qui... Anch'io sono (tanto per cambiare :rolleyes: ) sulla Palestina (e Israele in questo caso) con The lemon tree di Sandy Tolan, appena iniziato e promette molto bene.

Letture gradevoli dell'ultimo periodo sono state I giorni dell'amore e della guerra di Thamima Anam, bella storia bengalese, Strane creature di Tracy Chevalier, la storia di Mary Anning, che da ragazzina ha trovato il primo esemplare di ittiosauro. Una lettura veramente scorrevole e un'atmosfera accattivante :)

Poi mi son letta un paio di gialli, uno di Batya Gur, che purtroppo Ŕ morta di cancro qualche anno fa, e che aveva creato la figura di un ispettore israeliano stranamente umano :P, ma non Ŕ stata tradotta, e l'altro di una giallista britannica che invece Ŕ tradotta in italiano, Barbara Nadel, ho letto La figlia di Belshazzar che consiglio a tutte le appassionate di gialli - ambientato ad Istanbul, un giallo davvero intenso :sorcerer:

Beh, poi ci sono naturalmente i libri della ronda di Expatclic, di cui - tenete duro :w00t: :w00t: - tra un po' vi parleremo perchŔ siamo quasi agli sgoccioli :rolleyes: - e per il mio bookclub qui a Gerusalemme ho letto un bel romanzo di John Irving (Hotel New Hampshire) e ho riletto lo splendido Io non ho paura di Niccol˛ Ammaniti - che libro :w00t: :w00t:

Claudiaexpat
claudiaexpat@expatclic.com

1989-90: Sudan / 1990-91: Angola / 1992-94 : Guinea-Bissau / 1995-97: Congo / 1999/03: Honduras / 2003-2009 Per˙ / 2010 Gerusalemme
Sostieni Expatclic
Il mio sito web personale
0

#30 User is offline   Elisa* 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 94
  • Joined: 21-August 11
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 28 August 2011 - 10:35 PM

Io vi consiglio un libro di Jaume Sanllorente: "I sorrisi di Bombay"
Lo sto divorando in questi giorni...assolutamente ve lo consiglio!
0

Share this topic:


  • 2 Pages +
  • 1
  • 2
  • You cannot start a new topic
  • You cannot reply to this topic

1 User(s) are reading this topic
0 members, 1 guests, 0 anonymous users