ExpatClic Forums: in viaggio col cane - ExpatClic Forums

Jump to content

Page 1 of 1
  • You cannot start a new topic
  • You cannot reply to this topic

in viaggio col cane

#1 User is offline   piccologelsomino 

  • Member
  • PipPip
  • Group: Members
  • Posts: 11
  • Joined: 14-March 10
  • Gender:Female
  • Location:Sassenheim - Holland
  • F/M:Female

Posted 17 March 2010 - 09:53 AM

Buongiorno..
spero di aver aperto questo topic nella sezione giusta, altrimenti vi prego di scusarmi.

Volevo chiedere la vostra esperienza nell'espatrio con i vostri amici a 4 zampe al seguito, in particolare con i vostri cani.
Io ho una cagnolina che e' praticamente la mia ombra da 13 anni.. Molly, un jack russell pestiferissimo! <_< :P
Nei vari traslochi in giro per l'Italia e' sempre venuta con me ovviamente, e quando siamo venuti qui in Olanda ha impacchettato cuccia e osso ed e' venuta anche lei.
Non ha mai risentito dl nostro girovagare, ma ora che comincia ad essere parecchio anziana noto che l'adattamento e' sempre piu' difficile. Quando l'anno scorso ci siamo trasferiti in questa casa piu' grande ho visto che ha faticato moltissimo ad adattarsi al cambiamento, seppur la casa nuova era a 150m dall'appartamentino dove stavamo prima.
Stessa citta', stesso ambiente, stesso parco in cui passeggiare.. eppure ho percepito tanto la sua difficolta' davanti alla novita'.

Ora in un futuro non troppo lontano siamo molto decisi a partire per una nuova avventura in qualche altro paese del mondo, e mi chiedo come potrebbe reagire all'evento presupponendo che sia ancora con noi vista l'eta' (mi sto abituando all'idea che non e' eterna, ma devo dire con scarsi risultati... sono sempre nella speranza di scoprire che vivra' 100 anni perche' l'erba cattiva...... :P ) .

Scusate se mi sono dilungata..

Come sono le vostre esperienze al riguardo?
..sia burocratiche.. ma soprattutto di adattamento...

Grazie...
vi abbraccio,
Francesca & Molly :)
''When you want something in life, you just gotta reach out and grab it'' - Into the wild



Olanda 2007 - oggi
0

#2 User is offline   Claudiaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Administrators
  • Posts: 6,906
  • Joined: 10-March 04
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 17 March 2010 - 11:09 AM

Ciao Francesca (e Molly :lol:),
proprio prima di sedermi qui leggevo il giornale e ho trovato un articolo che dice che Israele sta rendendo più severe le norme d'entrata di animali nel paese. Fiufffff, mi viene da dire. Ho fatto appena in tempo a portar dentro il mio cagnone, Mitch, 10 anni e 1/2 di cane espatriatissimo (se vuoi leggere qualcosa su di lui guarda qui).

Anch'io, come te, non posso separarmi dal mio cane, che per me è un po' come un terzo figlio, e anch'io noto che col passare degli anni diventa sempre più difficile spostarlo, poverino.... lui ha avuto un tracollo quando l'abbiamo portato dal Perù all'Italia, il viaggio in sè non è stato per nulla difficile (oddio...come saperlo :unsure: :unsure:, diciamo che quando l'abbiamo ripreso stava benone!), ma i mesi successivi gli hanno pesato molto. Come tutti i cani pastori, ha problemi alle anche, e il clima umido e freddo di Milano, più la poca mobilità data dal fatto che è passato da una casa con giardino (a Lima) a un appartamento, hanno fatto il resto.

Infatti sono stata molto contenta di portarlo a Gerusalemme perchè pensavo che un clima più secco e un po' più mite, e l'essere di nuovo in un giardino gli avrebbero giovato. E in effetti devo dire che dal punto di vista "ambientamento" :), le cose sono andate molto bene, è arrivato sereno (beh, rispetto alle 24 ore in gabbia per tornare da Lima, qui si è fatto un totale di 6 ore...), si è ambientato molto rapidamente, ha trovato subito i suoi "punti" preferiti della casa, etc. Però le anche non vanno meglio, e anche se non si lamenta più come quando era a Milano (nel senso che si alza e si siede senza piangere), è molto più storto di prima e a volte va via proprio sciancato, facendomi una grande tenerezza :wub: :wub:

Mi sono messa nell'ottica che ormai non lo sposteremo più, perchè temo che per lui sarebbe troppo faticoso. Pensa solo che per venire qui a Gerusalemme è stato messo in una stiva dove c'erano solo 3 gradi :w00t: :w00t: :w00t: E me l'han detto solo al check-in!!!!

Comunque, mia esperienza personale a parte, qui trovi qualche indicazione pratica per spostare gli animali. I documenti necessari e le procedure variano (anche se ormai sempre più impercettibilmente) da paese a paese, e si possono vedere caso per caso. Nelle schede paese tentiamo di mettere sempre qualche indicazione, oppure ci basiamo sulle esperienze di chi ha già spostato i nostri cari amici pelosi :rolleyes: :rolleyes:

Claudiaexpat
claudiaexpat@expatclic.com

1989-90: Sudan / 1990-91: Angola / 1992-94 : Guinea-Bissau / 1995-97: Congo / 1999/03: Honduras / 2003-2009 Perú / 2010 Gerusalemme
Sostieni Expatclic
Il mio sito web personale
0

Share this topic:


Page 1 of 1
  • You cannot start a new topic
  • You cannot reply to this topic

1 User(s) are reading this topic
0 members, 1 guests, 0 anonymous users