ExpatClic Forums: Dove lasciate i vostri animali quando andate in vacanza? - ExpatClic Forums

Jump to content

Page 1 of 1
  • You cannot start a new topic
  • You cannot reply to this topic

Dove lasciate i vostri animali quando andate in vacanza?

#1 User is offline   YoSoyLaAnto 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 48
  • Joined: 25-May 10
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 23 May 2012 - 11:12 AM

Ciao a tutte,

visto che stiamo pensando di prendere un cucciolo :wub: , ho letto tutti i vostri post sull'espatrio con animali e devo dire che per me il problema del trasloco e del viaggio in aereo mi sembra il "minore". Certo, per lui sarebbe un trauma, ma visto che cambiamo paese ogni 4/5 anni, il problema si presenta di rado...

Ma come fate invece quando andate in vacanza o tornate in Italia per periodi lunghi? Noi per esempio, facciamo 2 o 3 vacanze all'anno e spesso in estate torno in Italia per un mese. Potrei ridurre i miei soggiorni, ma di certo non potrei rinunciare ai viaggi...
Sto prendendo informazioni sugli hotels per animali e valutando la possibilità di lasciarlo a casa con un dogsitter che se ne prenda cura. Qual è per voi la migliore soluzione che faccia soffrire il meno possibile il cucciolo??? :huh:

Raccontatemi le vostre esperienze!! :rolleyes:

Grazie :D
0

#2 User is offline   Paola82 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 190
  • Joined: 26-December 10
  • Gender:Female
  • Location:Paris
  • Interests:concerts, cats, books, movies, swimming, pilates, zumba :)
  • F/M:Female

Posted 23 May 2012 - 12:28 PM

Ciao
per cucciolo intendi cagnolino? secondo me un cane é piu facile di un gatto...
Noi abbiamo un gatto, un ragdoll, famoso per la sua indole docile...pensavo gli piacesse anche viaggiare ma ODIA la macchina.
Lui ha due anni, e finora abbiamo fatto:
una vacanza a New York, e l'abbiamo lasciato a casa con la zia del mio compagno (ha aproffittato del nostro appartamento libero per una vacanzina a Barcellona, allo stesso tempo ci curava il gatto!);
un week end a Bucarest - gatto lasciato solo, per due notti, e se l'é cavata;
4 giorni a casa per Natale, gatto lasciato alle cure della vicina del piano di sotto (ma non mi piace disturbare gente, tra l'altro non aveva pulito la lettiera per 4 gg...)
vacanze presso le nostre famiglie, l'abbiamo portato in Sardegna in nave (in cabina e NON nel canile, era troppo sporco!!!)e mentre all'andata era un pó disorientato, al ritorno é andata meglio.
Mi ero informata anche su petsitter ma costavano troppo, e non mi piaceva l'idea di lasciare le chiavi di casa a uno sconosciuto.

In conclusione, con le vacanze e un animale la vita é un pó complicata ma finora ce la siamo cavata!!

in bocca al lupo

Wroclaw (Polska)2005
Carrick-On-Shannon & Dublin (Ireland) 2007
St Helens (UK) 2008
Barcelona (España) 2008-2011
Paris (France) 2012-...
0

#3 User is offline   Claudiaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Administrators
  • Posts: 6,906
  • Joined: 10-March 04
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 24 May 2012 - 04:20 AM

Guarda Antonella,
questo è sempre stato un grandissimo nodo per me, ma molto dipende dal paese in cui ti trovi.
Il nostro cagnone Mitch, che è morto lo scorso ottobre e ci ha seguiti un po' dappertutto, ha avuto la fortuna di crescere in America Latina, dove è molto facile trovare persone di fiducia a cui affidare casa e cane. Durante le nostre lunghe estati è sempre rimasto nella sua casa, in Honduras c'era il guardiano che lo nutriva e lo faceva correre un po' fuori dal giardino, e a Lima la nostra Rosa si trasferiva armi e bagagli a casa nostra per stare con lui. A Milano è stato complicatissimo. Non sono andata molto in giro in quel periodo, ma quando mi è capitato è sempre stato difficile, i dog-sitter erano sempre tutti impegnati (sapete che abbiamo sbagliato professione :P :P ?), in pensione non mi andava di metterlo perchè non volevo privarlo al tempo stesso di noi e della sua casa, mi sono arrangiata con l'aiuto di fratelli, amici, vicini, che si ruotavano per portarlo giù. Qui a Gerusalemme ce la siamo cavati con l'aiuto dei vicini che venivano a nutrirlo due volte al giorno, ma io ho passato delle estati piene d'angoscia sapendolo qui senza compagnia...

Adesso abbiamo una gatta e sono già in ansia totale per quest'estate, proprio non so cosa farò con lei. Sono d'accordo Paola sul fatto che i gatti sono ancora più complicati, perchè spostarli è sempre un trauma. Mentre il cane ti segue sempre e comunque volentieri, perchè ama te, i gatti (mi sembra di capire :unsure:) si attaccano alla casa e all'ambiente... Qui a Gerusalemme non è per niente facile, se anche incarico il vicino di venire a darle da mangiare, arrivano sicuramente altri 86 gatti che le si avventano contro, e dubito che il vicino abbia la pazienza e la frame of mind per star lì a scacciar via gli altri. Potrei chiedergli di farla entrare in casa di tanto in tanto, ma questo vuol dire che lo obbligo a venire due volte al giorno, aprire casa....oh mamma mia che stress!!!!!! Mi rifiuto di metterla in una pensione per gatti, che costa un occhio della testa e dove la terrebbero chiusa in gabbia per un mese. La nostra casa è anche piuttosto isolata e impegnativa da raggiungere, quindi non posso chiedere ad amici di venire qui anche solo una volta al giorno....insomma, un casino. Ci vorrebbe qualcuno che viene a stare qui durante il mese, ma una volta di più, Gerusalemme non è una città come le altre, non è facile trovare gente che viene volentieri, e poi chi mi metto in casa....??? Per il momento sto tergiversando, ma so che devo prendere una decisione su questa benedetta gatta, se al mio ritorno non la ritrovo più giuro che mi sparo, me ne sono completamente innamorata :wub: :wub: :wub:

Claudiaexpat
claudiaexpat@expatclic.com

1989-90: Sudan / 1990-91: Angola / 1992-94 : Guinea-Bissau / 1995-97: Congo / 1999/03: Honduras / 2003-2009 Perú / 2010 Gerusalemme
Sostieni Expatclic
Il mio sito web personale
0

#4 User is offline   YoSoyLaAnto 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 48
  • Joined: 25-May 10
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 24 May 2012 - 07:54 AM

Molte mie amiche qui in Egitto, lasciano che la donna delle pulizie resti in casa loro (magari portandosi dietro il resto della loro famiglia) per tutto il tempo della loro assenza per badare al cane/gatto, ma sinceramente non mi fiderei a fare lo stesso. Inoltre qui i cani sono visti male e trovare qualcuno che se ne voglia occupare è difficile.
Mi hanno parlato di un hotel per animali molto bello, ma non so se stare lontano dai padroni e da casa sia un doppio trauma per loro.
Insomma è proprio un problema... :(
0

#5 User is offline   Paola82 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 190
  • Joined: 26-December 10
  • Gender:Female
  • Location:Paris
  • Interests:concerts, cats, books, movies, swimming, pilates, zumba :)
  • F/M:Female

Posted 24 May 2012 - 09:04 AM

 YoSoyLaAnto, on 24 May 2012 - 07:54 AM, said:

Molte mie amiche qui in Egitto, lasciano che la donna delle pulizie resti in casa loro (magari portandosi dietro il resto della loro famiglia) per tutto il tempo della loro assenza per badare al cane/gatto, ma sinceramente non mi fiderei a fare lo stesso. Inoltre qui i cani sono visti male e trovare qualcuno che se ne voglia occupare è difficile.
Mi hanno parlato di un hotel per animali molto bello, ma non so se stare lontano dai padroni e da casa sia un doppio trauma per loro.
Insomma è proprio un problema... :(



Per il gatto si che é un trauma! Quando son tornata da Bucarest ho avuto l'impressione che era stato benissimo con la casa tutta per lui, é il suo territorio!! :) Ma il cane secondo me si adatta...é solo un'impressione perché non ne ho mai avuto uno.
Comunque se tutti gli aerei accettassero animali senza problemi io porterei il gatto sempre con me, se ci siamo noi si adatta in fretta alle nuove situazioni :blush:

Wroclaw (Polska)2005
Carrick-On-Shannon & Dublin (Ireland) 2007
St Helens (UK) 2008
Barcelona (España) 2008-2011
Paris (France) 2012-...
0

#6 User is offline   Gogo 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 267
  • Joined: 05-April 11
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 24 May 2012 - 09:51 AM

per un po' ho pensato di non prendere mai un cane ( i gatti non mi piacciono) proprio per questo motivo: come si fa se si viaggia sempre?
mi si stringe il cuore a sapere che la mia Princi (così la chiamerei) passi ore ed ore in aereo da qualche parte da sola... e così rinunciai.

Però questo cane lo voglio troppo, posso aspettare ancora un anno o due ma poi sarà mio! :wub: come farò?

allenerò il cuore a non stringersi troppo a pensare al cane in stiva, e la costringerò a venire con me. Povera Princi!

ma le darò tanto amore :wub: alla fine è questo che conta per i cani ( un po' meno per i gatti)
1988- Crema, Italy
2009 - Tokyo, Japan
2010 - Bergamo, Italy
2011 - London, UK
2011 - Leeds, UK.
2012 - Milan, Italy
2013 - London, UK
2014 - Lisbon, Portugal

0

#7 User is offline   YoSoyLaAnto 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 48
  • Joined: 25-May 10
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 24 May 2012 - 11:31 AM

Brava Gogo! Anch'io mi trovo nella stessa situazione, ma sono convinta che il cane starebbe meglio con noi e con tutte le problematiche del caso, che nelle mani di qualche egiziano (se sapessi come trattano qui questi poveri animali... :( )
0

#8 User is offline   Giuliettaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Equipe ExpatClic italiana
  • Posts: 1,912
  • Joined: 19-September 06
  • Gender:Female
  • Location:Los altos CA
  • F/M:Female

Posted 24 May 2012 - 08:28 PM

è l'argometo che fa per me in questi giorni, mi sto letteralmente tormenta doper la gestione delle vacanze della gattina , nn so tanto cosa fare qs estate, anche perchè partiremo dopo il trasloco,che sarà un trauma per la micetta e finite le vacanze nuova vita, nuova casa nuovo paese, anche per lei, quindi mi sto chiedendo come fare a non traumatizzarla ulteriormente.... domani vado dal veterinario e ne discuto con lui.... poi vi diro'!!
Giuliettaexpat
Redazione di Expatclic.com
giuliettaexpat@expatclic.com

Francia, Giappone, India, Francia, San Francisco Bay Area California USA
Sostieni Expatclic
Visita il nostro Sportello Espatrio!



Seguite le nostre avventure su http://icerrutiinindia.blogspot.com/
Il mio sito personale: http://www.racontemoiunehistoire.com
0

Share this topic:


Page 1 of 1
  • You cannot start a new topic
  • You cannot reply to this topic

1 User(s) are reading this topic
0 members, 1 guests, 0 anonymous users