ExpatClic Forums: I nostri consolati e noi - ExpatClic Forums

Jump to content

Page 1 of 1
  • You cannot start a new topic
  • You cannot reply to this topic

I nostri consolati e noi

#1 User is offline   Claudiaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Administrators
  • Posts: 6,906
  • Joined: 10-March 04
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 08 September 2013 - 03:20 PM

Ho appena postato sulla nostra pagina FB una petizione che ci è arrivata da un connazionale che si indigna di fronte all'annunciata chiusura di altre sede consolari italiane nel mondo. La petizione è qui, nel caso vi interessasse firmarla. Ma al di là della firma, cosa ne pensate di questa drastica soluzione? Che rapporto avete con il vostro consolato? Sarebbe simpatico capire come ci relazioniamo alle nostre istituzioni, ognuna dal suo paese...io in questi giorni sono in luna di miele col consolato di Gerusalemme :wub: perchè ho conosciuto nuovi funzionari veramente simpatici e in gamba (tra cui una che quando ha scoperto che sono la famosa Claudiaexpat :P era tutta contenta...conosce e segue Expatclic da tempo :w00t: :w00t:

Sarà anche poi che in questo momento di venti di guerra avere un referente fa sempre piacere :rolleyes: :rolleyes:

Claudiaexpat
claudiaexpat@expatclic.com

1989-90: Sudan / 1990-91: Angola / 1992-94 : Guinea-Bissau / 1995-97: Congo / 1999/03: Honduras / 2003-2009 Perú / 2010 Gerusalemme
Sostieni Expatclic
Il mio sito web personale
0

#2 User is offline   Flavia Lille 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 34
  • Joined: 16-February 12
  • Gender:Female
  • F/M:Female

Posted 09 September 2013 - 08:58 AM

Proprio l'anno scorso ha chiuso la sede consolare italiana di Lille, dove abitavo, mantenendo solo una permanenza una volta alla settimana per alcuni tipi di pratiche. In quel periodo ho dovuto rinnovare il passaporto di Giorgia, mia figlia, e quindi ho dovuto far riferimento al consolato di Parigi inoltrando tutto via posta. Devo dire che ho trovato un dipendente molto gentile e disponibile e non ci sono stati problemi. Prossimamente dovrò rinnovare il passaporto a Luca quindi avrò a che fare con il consolato di Istanbul: vi saprò dire!
0

#3 User is offline   Poci 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 476
  • Joined: 13-November 07

Posted 09 September 2013 - 11:20 AM

Nei miei di vita all'estero ho avuto a che fare con il Consolato di Dublino, quello di Monaco di Baviera, quello di Edimburgo, quello di Parigi e recentemente quello di Lione. Aggiungo anche il console onorario a Belfast :)

Premetto che ho dovuto fare prevalentemente cose molto standard come l'iscrizione all'AIRE e il rinnovo del passaporto, quindi la mia esperienza e' piuttosto limitata.

Nella mia esperienza il consolato piu' efficiente e' stato quello di Edimburgo. Rispondevano sia al telefono che alle mail in modo puntuale ed esaustivo. Sono riuscita a fare tutto per posta e non ho mai avuto nessun problema.

Ahime' quello che invece mi ha piuttosto delusa e fatta anche incavolare e' stato il consolato di Monaco di Baviera. La mia esperienza risale agli anni 1999 e 2000 pero' mi ricordo benissimo che arrivai in questa bellissima villa in uno dei quartieri piu' chic di Monaco dove pero' non c'era un'accoglienza a cui domandare informazioni. Girovagai su e giu' per le scale fino a quando decisi di fermare un addetto che in modo molto scocciato rispose alle mie domande di novellina. Diciamo che questo atteggiamento di fastidio lo trovai in tutti i miei contatti con il Consolato. Riuscirono quasi a farmi perdere un aereo perche' al momento del ritiro del mio passaporto al consolato l'addetto si dimentico' di farmi firmare il passaporto in sua presenza. Arrivata all'aeroporto con passaporto sprovvisto di firma autenticata, l'addetto del controllo passaporti mi fece tutta una storia e mi lascio' passare solo per pieta'.

Altro disguido causato da un consolato fu al momento di scegliere il cognome di nostra figlia. Noi avevamo deciso di darle il cognome della madre oppure entrambi i cognomi. Mi rivolsi al consolato di Parigi per avere il loro parere e mi risposero che secondo loro sarebbe stato meglio solo il cognome della madre perche' in Italia il doppio cognome non e' riconosciuto. Ovviamente al momento di registrare nostra figlia anche all'anagrafe italiana, la responsabile mi disse che facendo cosi' avevamo creato un bel casino in cui probabilmente sarebbe dovuto intervenire anche il giudice dei minori :angry: Alla fine ce la siamo cavata, ma mi sono resa conto della superficialita' con cui certe informazioni vengono date anche da chi ne dovrebbe sapere.

Il consolato di Lione mi e' sembrato ottimo soprattutto perche' deve avere un bacino di utenza molto piu' gestibile di quello di Parigi.

So che in Spagna, specialmente a Madrid e Barcellona i consolati sono molto sotto pressione e il servizio offerto e' piuttosto mediocre. Ne parlano spesso nella rubrica Italians del Corriere della Sera

This post has been edited by Poci: 09 September 2013 - 11:22 AM

Limerick (Ireland) 1998-1999
München (Deutschland) 1999-2000
Belfast (UK) 2000-2007
Caen (France) 2007-2012
Lyon (France) 2012-.........
0

#4 User is offline   Paola82 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 190
  • Joined: 26-December 10
  • Gender:Female
  • Location:Paris
  • Interests:concerts, cats, books, movies, swimming, pilates, zumba :)
  • F/M:Female

Posted 10 September 2013 - 06:17 AM

Io ho avuto esperienza con il consolato di Barcellona e Parigi.
Confermo quello che diceva Poci, a Barcellona il servizio é pessimo!
Non rispondono né al telefono né alle email, si puó prendere appuntamento solo online (disponibilitá dopo MESI) e non sono neanche tanto simpatici :angry:
Avevo fatto l'iscrizione all'AIRE e il passaporto elettronico (ci avevano messo un sacco di tempo, mentre il mio compagno al consolato francese di Barcellona ci aveva messo solo 1 giorno).
Mi avevano detto che prima non c'era servizio online e bisognava andare tipo alle 6 del mattino per prendere il bigliettino con il numero!!! :lol:
Invece a Parigi mi sono trovata bene, hanno sempre rispettato gli orari degli appuntamenti e sono anche gentili!! :blush:

Wroclaw (Polska)2005
Carrick-On-Shannon & Dublin (Ireland) 2007
St Helens (UK) 2008
Barcelona (España) 2008-2011
Paris (France) 2012-...
0

#5 User is offline   chiarapavesi 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 236
  • Joined: 01-May 09
  • Gender:Female
  • Location:Inverurie (Aberdeenshire) UK
  • Interests:famiglia, bambini, amici per il mondo, fotografia,cucina, libri...
  • F/M:Female

Posted 14 September 2013 - 12:52 PM

Ciao!
ho avuto a che fare recentemente con il consolato di Edimburgo ma credo siano cambiati i funzionari da quando sei stata qui Poci....
Al telefono rispondono ma non ho trovato competenza ne professionalita'. Sara' che poi io non sopporto il tono italiano del tipo "uffa ma che domande sceme mi fa questa.." .
Inoltre mi chiedono di mandare una mail perche' non avevano i miei dati (falso perche' io li avevo scritti nei vari moduli!!), dicono che avrebbero risposto e poi non sento piu' nulla... adesso devo tornare alla carica perche' mi serve quel documento e sono mesi che lo chiedo (la procedura l'ho fatta a maggio di quest'anno... 5 mesi fa...).
Mio marito aveva avuto bisogno di servizi consolari in India a New Delhi e si sono dimostrati molto flessibili e disponibili (correva l'anno 2009, circa!)

Da quanto capisco dipende molto dai singoli funzionari che si incontrano...
New Delhi, India 2007 -2009
Fort Worth, TX, USA 2009 -2010
Stavanger, Norway 2010- 2012

Aberdeenshire, Scozia, UK 2012 ....


0

#6 User is offline   Giuliettaexpat 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Equipe ExpatClic italiana
  • Posts: 1,912
  • Joined: 19-September 06
  • Gender:Female
  • Location:Los altos CA
  • F/M:Female

Posted 01 October 2013 - 03:13 AM

solo l'idea di dover andare al Consolato mi fa angosciare per giorni....e' una prova ormai superior alle mie forze!!
globalmente I consolati piu grossi sono I peggiori, almeno a mio parere, lenti, maleducati e poco reattivi.... I piu piccolo sono pero' anch'essi vittime dell'andazzo scazzato da ufficio pubblico medio.... ci sono poi sempre eccezioni e in un consolato sgalfo si puo cascare sull'impiegato gentile e scrupoloso!
il mio ultimo giro al consolato di San Francisco mi ha fatto salire la pressione... due ore di attesa per certificare tre fotocopie... con un andi da paura!!
vabbe' fortunatamente uno non deve andarci tutti I giorni....
Giuliettaexpat
Redazione di Expatclic.com
giuliettaexpat@expatclic.com

Francia, Giappone, India, Francia, San Francisco Bay Area California USA
Sostieni Expatclic
Visita il nostro Sportello Espatrio!



Seguite le nostre avventure su http://icerrutiinindia.blogspot.com/
Il mio sito personale: http://www.racontemoiunehistoire.com
0

#7 User is offline   Cricchellina 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 963
  • Joined: 17-September 08
  • Gender:Female
  • Location:Leatherhead, Surrey
  • Interests:Camminare, Saxophone, leggere
  • F/M:Female

Posted 01 October 2013 - 03:30 PM

Il consolato a Londra? Se uno riesce a prendere appuntamento sono anche simpatici... peccato che per arrivare alla meta devi prima fissare l'appuntamento via web. Normalmente si blocca sempre e se uno chiama ti rimandano al sito. Un amico mio, dopo mesi che cercava di prendere appuntamento, si e' presentato direttamente e il dialogo e' stato
Consolato:"deve fissare l'appuntamento da internet"
Amico"si', lo so, ci ho provaro ma non riuscivo mai a farlo e allora sono venuto di persona"
Consolato "Ehh si', lo sappiamoi, il sito internet non funziona... dovremmo farlo mettere a posto" :blink:
poi pero' sono stati gentili e gli hanno fatto i documenti che aveva bisogno

Per registrare all'anagrafe italiana la piccola invece abbiamo rischiato di riuscirci dopo 8 mesi.... per "fortuna" mia suocera stava male e, a "discrezione dell'impiegato consolare" ci sono voluti solo 4 mesi

Nel consolato a Madrid le cose non sono meglio: mio fratello e' da gennaio che ha consegnato i moduli per il rinnovo della carta d'identita'. Siamo ad ottobre e ancora li rincorre con telefonate di fuoco

Insomma i consolati in generale meglio perderli che trovarli :fear:

This post has been edited by Cricchellina: 01 October 2013 - 03:32 PM

I sogni si realizzano; senza questa possibilità, la natura non c'inciterebbe a farne. - J. Updike

Spagna 1991- 2001
Inghilterra 2008-2010
7 mesi a Singapore fino maggio 2011... poi di nuovo in UK
0

#8 User is offline   lapins 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Members
  • Posts: 152
  • Joined: 09-April 10
  • Gender:Female

Posted 31 October 2013 - 02:57 PM

Io ho 2 esperienze negative per entrambi i consolati al quale mi sono rivolta nelle mie due esperienze di expat: Dublino e Marsiglia.
A Dublino solo una telefonata ed ho deciso di evitarli.
A Marsiglia sono stata obbligata ad andare 1 volta e contattarli telefonicamente piu' volte, ma mai trattata con cortesia :angry: sempre con un atteggiamento scocciato :huh:
Quando ho bisogno di sapere cerco di passare per altre vie se posso. Ma ad esempio vorrei sapere come funziona la nazionalita' (vedi passaporto) per mio figlio che e' nato qui in Francia, ma non oso chiamare :(
Dublin (Ireland) 2005 - 2007
Montpellier (France) 2008 - today
0

#9 User is offline   Niccolo 

  • Member
  • PipPip
  • Group: Members
  • Posts: 20
  • Joined: 05-October 13
  • Gender:Male
  • Location:Kiev
  • Interests:Cooking
    Watches
    Photography
    Travels
    Sports
  • F/M:Male

Posted 01 November 2013 - 08:00 PM

Io in generale non posso che parlar bene di consolati e ambasciate, magari può sembrar strano ma è cosi :)


A Tripoli mi son stati molto d'aiuto per visti vari ed eventuali, nonché per farmi avere il passaporto in tempi accettabili ( unica cosa degna di nota, che ora ci rido ma quando ero li ero di tutt'altro avviso , che mi fecero fare la fototessera circa 30 volte - senza scherzi - perchè troppo vicina, troppo lontana, troppo così, troppo cosa fino a che un giorno gli ho mollato sul bancone tutte le foto tessere fatte e gli ho detto di scegliere! ).

A Kiev invece mi son stati d'aiuto sin da subito.
Il passaggio all'Aire è stato difficoltoso per via di una "grande lavoratrice" che bloccava sul nascere ogni richiesta, però poi tra ambasciatore, console, vice, impiegati e via dicendo ho trovato tutti molto disponibili, veramente come fossi conoscenti da anni.
In un emergenza che ho avuto per mio figlio appena nato a Maggio e che dovevo urgentemente portare in Italia, mi han fatto il suo passaporto in 1 giorno e han compilato loro tutte le scartoffie!!

Per me..per ora sono positivi :) :)
Germany 1995
England 1996
Rhode Island 2001
Poland 2004-07
Hungary 2005
Greece 2005
The Netherlands 2008
Libya 2009-11
Ukraine 2011--
Who's next?
0

#10 User is offline   pinguino 

  • Senior member
  • PipPipPip
  • Group: Socie onorarie
  • Posts: 1,315
  • Joined: 17-January 07
  • Gender:Female
  • Location:zurich
  • F/M:Female

Posted 03 November 2013 - 10:51 AM

a zurigo ne ho avuto bisogno ultimamente, che dire mi ero informata prima tramite altri expat e sono andata preparata, scrivendo mail etc. avevo bisogno di qualcosa di specifico in inglese..ecco sono stati gentili ma, come dire, il documento l'abbiamo scritto praticamente noi e l'unica cosa che dovevano scrivere loro, cioè "il console" in inglese hanno scritto "the cosul", di sicuro un errore di battitura <_<
a nostra richiesta di correzione non ci hanno mai risposto quindi speriamo che nessuno legga mai la firma :P
spero che siano più ferrati con il tedesco :rolleyes:
Annalia
Svizzera (Zurigo)- 2006-?

Blog personale: http://tramuccheecio...
Svizzera tedesca: http://incontritaliani.wordpress.com, http://incontritaliani.forumfree.it
0

Share this topic:


Page 1 of 1
  • You cannot start a new topic
  • You cannot reply to this topic

1 User(s) are reading this topic
0 members, 1 guests, 0 anonymous users